domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Azzurra-day.
Su OrvietoSport gli aggiornamenti dal PalaFederici di La Spezia

Azzurra Orvieto, nell’ultima partita della stagione, si gioca il tutto per tutto. Al PalaFederici di La Spezia cerca la grande impresa contro l’Euromar per congedarsi nel migliore dei modi in gara tre della finalissima playoff del campionato di basket femminile di serie B/Eccellenza. Ma dopo aver meritato tanto per raggiungere questa finalissima, Azzurra Orvieto vuole vendere cara la pelle in questa gara al PalaFederici, soprattutto dopo il terremoto in casa della Virtus Euromar che, proprio alla vigilia di gara 3 della finale per l’accesso alla serie A2 di pallacanestro femminile, ha visto coach Stefano Tommei clamorosamente rassegnare le dimissioni. Sarà una partita ad alta tensione. Troppo grande la posta in palio: la promozione in A2.
Difficile immaginare un altro match di qualità come quello di una settimana fa, chiuso con il punteggio identico a quello di gara1 (52-45) ma questa volta a vantaggio delle orvietane. Che cosa conterà di più? L’aspetto tecnico, il fattore emotivo, la pressione del pubblico, un’invenzione tattica delle panchine? O più semplicemente, in un ipotetico arrivo in volata, una palla che balla sul ferro del canestro?
Impossibile prevedere l’esito della sfida.

Tanto più che sul parquet c’è il meglio del meglio del basket femminile di B/Eccellenza. E scegliere una protagonista non è facile. Beatrice Consoli, migliore realizzatrice in gara2, e Bolognesi, o la spezzina d’adozione Alessia Scopigno, che le segue in quella speciale classifica, sono giocatrici in grado di fare la differenza.
 Ma come si fa ad escludere le altre?
Le due squadre si presenteranno alla sfida al gran completo ma, altresì con una condizione fisica sicuramente logorata dalla lunga cavalcata compiuta finora. Chi riuscirà a raschiare più energie dal fondo del barile potrebbe avere la meglio. A dirigere il delicato confronto sono stati designati gli arbitri Balducci Giuseppe di Valvasone (Pn) e De Tata Antonio di Pordenone; mentre, sulla panchina di La Spezia, siederà il duo Gritti-Leporati.Dunque oggi alle 18.30 gli arbitri fischieranno la prima palla a due della seconda gara di finale. Al termine sapremo se Azzurra Orvieto potrà festeggiare la promozione in serie A2 dopo una stagione che fin dall’inizio l’ha vista primeggiare.

OrvietoSport seguirà i risultati in diretta delle frazioni di gioco grazie al prezioso aiuto di Anna Lucarelli della dirigenza Azzurra.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com