giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Amerina – F. Mosconi 3-0

(da www.sporterni.it) L’Amerina liquida con un netto 3-0 il F. Mosconi e raggiunge il Villabiagio in seconda posizione a quota 16 punti. I biancoazzurri hanno dominato l’intero match (tant’è che Giovannetti non si è mai dovuto tuffare, ndr) e potevano dilagare nella ripresa.
Campo pesante e cielo coperto fanno da cornice all’inizio del match. Da cornice, appunto, perchè dal 30′ del primo tempo fino al 20′ della ripresa le due compagini giocheranno sotto un acquazzone. Mister De Mattia schiera i suoi con il consueto 4-3-3 ma deve fare a meno di Udeze, squalificato, di Federico Piergiovanni, infortunato e, all’ultimo minuto, anche di Giordano Pellegrino, con 40 di febbre e ricoverato in ospedale per accertamenti (contro l’H1N1). Risponde il Mosconi con un 4-4-2 molto coperto, con Pingoloni e A. Baffo isolati in avanti. Prima occasione per gli amerini al 5′ con Ceccarelli. L’esterno dal limite scarica il destro, bravo Marzocchini a distendersi alla sua sinistra e a deviare in angolo. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 17′ con Ippoliti che recupera palla a centrocampo, apre immediatamente sulla destra per Bordacchini e poi va a ricevere, poco oltre il dischetto del rigore sulla sinistra, il cross di ritorno dal fondo del terzino destro. Di testa incrocia e batte inesorabilmente l’estremo difensore ospite. Il Mosconi non riesce a reagire ed anzi, la pressione è sempre portata dai biancazzurri. Al 37′ punizione sulla fascia sinistra, vicino al vertice dell’area, battuta con la suola da Piergiovanni, Ratini serve in profondità Ceccarelli che si gira in area e prova il tiro potente sull’altro palo. Il tiro è di collo-esterno e ad uscire. La sfera sibila vicino all’incrocio sinistro. Al 46′ l’episodio del rigore, che porterà all’espulsione di mister Pelucchi per proteste durante il ritorno negli spogliatoi: Ceccarelli recupera palla sulla sinistra, arriva all’altezza del lato corto dell’area di rigore e centra in mezzo. La sfera, dopo essere passata tra una selva di gambe, arriva a Ratini, che viene steso mentre conclude da Pagnotta. Per Scarponi di Foligno è rigore e Lanzi un minuto dopo realizza, portiere a destra e palla a sinistra. Palla a centrocampo e sull’azione seguente Falasco si trova tra i piedi la palla del 3-0. Bravo Marzocchini in uscita.
La ripresa si apre con due cambi per il Mosconi e la voglia di alzare il proprio baricentro, ma gli orvietani non riusciranno mai a rendersi seriamente pericolosi e si esporrano, anzi, ai contropiedi veloci dell’Amerina. Abbondanza già al 13′ potrebbe chiudere la partita, ma il suo colpo di testa in tuffo da un metro sul secondo palo, su punizione calciata da destra di Lanzi, termina a lato. Ed il gol arriva su incredibile errore degli ospiti, minuto 29. Sulla propria trequarti difensiva, gli ospiti battono una punizione veloce ma Lisei è voltato dall’altra parte e non controlla. Falasco recupera palla e premia immediatamente lo scatto in area sulla destra di Lanzi, che anticipa il portiere di esterno sinistro e mette in rete. Ceccarelli vorrebbe coronare la sua ottima prestazione con un gol, ma al 31′, a tu per tu con Marzocchini, non riesce a trovare la porta di un nonnulla. De Mattia effettua i 3 cambi a disposizione ed il match si trascina stancamente alla conclusione.
Per l’Amerina ottima vittoria, la 4a in questo campionato, con Ceccarelli e Lanzi sugli scudi, senza dimenticare Ippoliti “reinventato” centrocampista centrale, in quanto c’era bisogno in questa squadra di “fisicità” in mezzo al campo. Il Federico Mosconi è stato troppo brutto per essere vero: da difesa impenetrabile e squadra rognosa in trasferta, si è trasformato in una squadra timida ed impacciata. Può capitare di avere giornate no.

AMERINA CALCIO – F. MOSCONI 3-0

AMERINA CALCIO Giovannetti; Bordacchini; N. Piergiovanni; Tiberti; Scotto Di Clemente; Ippoliti (44′ st Angeluzzi); Ceccarelli; Abbondanza; Falasco (39′ st Proietti); Ratini; Lanzi (34′ st Pernazza) Allenatore De Mattia
F. MOSCONI Marzocchini; Ermini; Pagnotta (1′ st Antichi); Lisei; Dini; F. Baffo; Fringuello (1′ st Frunza); Stella; Pingoloni; A. Baffo; Cerasari (23′ st Dominici) Allenatore Pelucchi
ARBITRO Scarponi di Foligno (Pantalloni, Giovannelli)
MARCATORI 17′ pt Ippoliti, 45′ + 2′ pt (rig.) e 29′ st Lanzi
NOTE Espulso alla fine del primo tempo mister Pelucchi (FM) per proteste

Fonte: www.sporterni.it
Fabrizio Galeazzi

We can do this work write essay online with http://writemyessay4me.org/ and also be sad and be angry

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com