lunedì, agosto 8contatti +39 3534242011




Defensor beffata sul filo di lana

Questo articolo è stato letto 2540 volte

Prestazione tutta grinta e cuore della Defensor che, nonostante la solita lista lunghissima di assenze cui si aggiunge quella per influenza di Di Battista e un inizio di gara pessimo, reagisce alla grande e sfiora una preziosissima vittoria sul difficile parquet di Montecatini. Le gialloblù fanno molta fatica ad entrare in partita, Vannucci e Morlotti sono micidiali in attacco mentre nella metà campo offensiva le ragazze di Carlo Scaramuccia non trovano mai la via del canestro e dopo sette minuti sul tabellone c’è un clamoroso 19-0 per le padrone di casa. Ci vuole tutta la freschezza della giovanissima Serafini per sbloccare un po’ l’attacco viterbese ma il primo periodo è tutto di marca toscana. La gara è in salita ma il quintetto gialloblù non si dà per vinto, stringe molto le maglie difensive nel secondo periodo e finalmente ha qualche buona iniziativa in attacco. Montecatini, che era andata via sul velluto nel primo periodo, inizia a trovare difficoltà e solo con Tofanelli mantiene un buon margine al momento di rientrare negli spogliatoi. Il terzo periodo è però un monologo viterbese, la Defensor è perfetta in attacco, sia nelle percentuali che nella distribuzione delle responsabilità, così per la difesa delle toscane diventa impossibile contenere le folate viterbesi: il risultato è un parziale di 13-25 che permette alla Defensor di mettere la freccia e sorpassare quando mancano solo dieci minuti alla fine. La gara diventa combattutissima, ogni pallone può essere decisivo e Viterbo paga la stanchezza derivante dalle poche rotazioni a disposizione viste le sole otto giocatrici a referto. Montecatini si porta avanti nel finale ma l’orgoglio della Defensor impedisce al quintetto di Scaramuccia di mollare: un canestro di Piozzi tiene aperta la contesa a pochi secondi dalla fine, la palla torna nuovamente in mano alla squadra viterbese ma il canestro di Kouznetsova quasi sulla sirena è solo da due punti ed arriva così una sconfitta con il minimo scarto. Nel prossimo turno la Defensor ospiterà Gualdo Tadino.

PFM Montecatini – Defensor Viterbo – 57 – 56

PFM Montecatini: Bonciolini ne, Bruni 3, Capoccia, Carlesi 11, Cotalini 5, Leone 4,

Mariotti ne, Morlotti 16, Tofanelli 8, Vannucci 10. All. Fiorani

Defensor Viterbo: Kouznetzova 9, Narcisi 9, Piozzi 7, Romagnoli 7, Serafini 11, Baiocco 9, Gasbarri ne, De Sanctis 4. All. Scaramuccia

Arbitri: Arcioni di Loro Ciuffenna (AR) e Venturini di Capannori (LU)

Parziali: primo quarto 24-6, secondo quarto 30-19, terzo quarto 43-44

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *