lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Con Pazzaglia è vero Gala Five

A soli quattro giorni di distanza dal big match interno con Real Torgianese, il Gala Five torna in campo a Monteleone e si lascia alle spalle nel migliore dei modi i brutti ricordi, imponendosi per 8 a 3 sulla formazione di mister Carlo Dini. Monteleone è storicamente riconosciuto da tutto il movimento del futsal umbro,  come uno dei campi più ostici della categoria, e sicuramente, dopo la recentissima sconfitta subita dal Gala Five per mano di Vanderlei e compagni, un impegno del genere non aiuta di certo a superare un eventuale contraccolpo psicologico. Invece gli orvietani dominano l’incontro in lungo e in largo, ripartendo proprio da quanto di buono avevano fatto vedere nella precedente gara e dando l’ennesima dimostrazione sul campo del carattere e della voglia di far bene che gli uomini del presidente Stefano Pace hanno.

Immediatamente decisivo al rientro Andrea Pazzaglia che realizzando una tripletta da l’idea di quanto abbia pesato sull’economia di gioco del Gala Five, la sua assenza nella partita con la Real Torgianese. Saranno pure coincidenze ma con Andrea Pazzaglia (nella foto con Delli Poggi) in campo il Gala Five non ha mai perso contro la Real Torgianese. Infatti, sui quattro confronti tra coppa e campionato che hanno visto misurarsi Gala Five e Real Torgianese, il numero 9 orvietano era in campo solo in due raccogliendo un pari in campionato ed una vittoria nell’andata dei quarti di coppa. Va sicuramente peggio della Real Torgianese al Monteleone che si all’andata che al ritorno si trova di fronte la squadra di mister Capoccia al completo ed esce sconfitta in entrambe le occasioni. Il Gala Five inizia la gara col piglio giusto e trova il vantaggio dopo sei minuti con la conclusione di Gabriel Dolce.

I padroni di casa provano a reagire cercando di recuperare subito lo svantaggio ma l’offensiva del duo Trippetta-Bernardini è ben contenuta da Capotosti e Santarelli. Al 20° il Gala Five guadagna un calcio di punizione in attacco. Dalla sinistra parte Santarelli che batte al centro dove arriva come un falco capitan Zerbi che anticipa tutti e raddoppia. Un paio di minuti più tardi ci vuole un grande intervento in uscita di Alessio Delli Poggi per negare il gol ai padroni di casa con Vannuzzi ma al 25° sale in cattedra Andrea Pazzaglia che al termine di un’azione individuale, infila con un potente diagonale la rete del 3 a 0. Sul finale di frazione il Monteleone riesce ad accorciare le distanze con Bernardini ma l’inizio ripresa degli orvietani è devastante ed in poco più di 10 minuti si va sul 6 a 1 per il Gala Five. Al 7° Pazzaglia recupera palla nella sua metà campo e punta la porta. Dribbling sul suo diretto avversario e stoccata di sinistro dal limite dell’area che s’infila a fil di palo per il 4 a 1.

Un minuto più tardi Gabriel Dolce subisce all’altezza del tiro libero. S’incarica dell’esecuzione Capotosti che chiama lo schema e serve centrale per Pazzaglia, rasoiata dal limite dell’area che non lascia scampo al portiere ed è 5 a 1. Al dodicesimo azione insistita di un ottimo Santarelli che affonda sulla destra poi scarica indietro per l’accorrente Dolce. Gran botta dell’argentino ed il Gala passa ancora: 6 a 1. Un minuto più tardi ancora Gala Five vicino al gol ma la conclusione a rete di Santarelli è deviata sulla traversa dall’ottimo intervento del portiere di casa Paolo Franci. L’offensiva del Gala Five è travolgente ed il Monteleone  soffre le iniziative della squadra di mister Capoccia. Tripetta e compagni tentano di arginare gli orvietani ma si caricano di falli ed al 20° il Gala Five ha già cinque falli. Un minuto più tardi gloria anche per Santarelli che fa fuori due avversari palla al piede, si accentra e mira l’angolino infilando la sfera sotto all’incrocio per il 7 a 1. Al 22° azione di forza di Filippo Trippetta che protegge palla al limite dell’area, si gira ed in diagonale batte Delli Poggi accorciando le distanze. Qualche minuto dopo ancora Trippetta costringe agli straordinari Alessio Delli Poggi che prima devia in angolo la conclusione centrale del capitano avversario e poi si ripete sull’insidioso diagonale.

Al 26° capitan Zerbi protegge palla e subisce fallo, guadagnando un tiro libero che lui stesso trasforma infilando a fil di palo per l’8 a 2. La rete al 28° su conclusione ravvicinata di Castorri rende meno pesante il passivo per i padroni di casa. Nei minuti finali mister Capoccia lascia spazio ai più giovani e proprio sulla conclusione in diagonale di Federico Frosinini si chiude l’incontro. Vittoria importantissima che rimette subito in carreggiata gli orvietani e fa sentire il fiato sul collo alla Real Torgianese. Inoltre il contemporaneo stop interno del Mounting Foligno porta a 10 i punti che separano gli orvietani dall’attuale terza in classifica, che in chiave play-off  proietterebbe subito gli orvietani alla fase finale. Sabato prossimo il Gala Five tornerà al PalaPapini dove alle 18.00 ospiterà il Todi Giovanni XXIII°.

MONTELEONE:Franci, Duranti, Castorri, Timitilli, Vannuzzi, Trippetta, Vanni, Pagliaroni, Bernardini, Brunetti P., Neri, Ricci ALL. CARLO DINI

GALA FIVE ORVIETANA: Serafinelli, Caprasecca, Capotosti, Dolce, Coppola, Burattino, Pirati, Santarelli, Pazzaglia, Zerbi, Frosinini, Delli Poggi A. ALL. FABIO CAPOCCIA

RETI: 6°pt Dolce, 20°pt Zerbi, 25°pt Pazzaglia, 29°pt Bernardini, 7°st Pazzaglia, 8°st Pazzaglia, 12°st Dolce, 21°st Santarelli, 22°st Trippetta, 26°st Zerbi, 29°st Castorri

RISULTATI 18. giornata
14 Gennaio 2012

Giovanni 23–Nursia        5 – 6
Monteleone–Gala Five    3 – 8
Mounting–Deruta        2 – 2
Oasi–Coar Orvieto        4 – 3
Perusia–Grifoni            6 – 8
R .Torgianese–Gadtch        10 – 4
S.M.Angeli–Bastardo        4 – 4
Truffarelli–F.Gubbio        5 – 5

CLASSIFICA

Pos         Squadra         Pti
1    •    R .Torgianese         48
2    •    Gala Five         46
3    •    Mounting         36
4    •    Truffarelli         34
5    ↑    Futsal Gubbio         27
6    ↓    Gadtch 2000         26
7    ↑    Nursia         25
8    ↓    Grifoni         25
9    ↓    Oasi         23
10    •    Bastardo         22
11    •    Coar Orvieto         20
12    •    Deruta         20
13    •    Giovanni 23         17
14    •    S.M.Angeli         16
15    •    Monteleone         15
16    •    Perusia         13

PROSSIMO TURNO
21 Gennaio 2012

Bastardo–Oasi
Coar Orvieto–Monteleone
Deruta–Truffarelli
Futsal Gubbio–S.M.Angeli
Gadtch 2000–Mounting
Gala Five–Giovanni 23
Grifoni–R .Torgianese
Nursia–Perusia

<embed type=”application/x-shockwave-flash” src=”https://picasaweb.google.com/s/c/bin/slideshow.swf” width=”400″ height=”267″ flashvars=”host=picasaweb.google.com&hl=it&feat=flashalbum&RGB=0x000000&feed=https%3A%2F%2Fpicasaweb.google.com%2Fdata%2Ffeed%2Fapi%2Fuser%2FOrvietoSport%2Falbumid%2F5698146489645686241%3Falt%3Drss%26kind%3Dphoto%26hl%3Dit” pluginspage=”http://www.macromedia.com/go/getflashplayer”></embed>

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com