giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

L’Orvietana Rugby rialza la testa

Partita non adatta ai deboli di cuore quella andata in scena oggi al De Martino tra la formazione locale ed il CUS Pisa; il risultato è rimasto in bilico fino all’ultimo minuto di gioco tra due ottime squadre, l’Orvietana con qualche problema di formazione dovute agli infortuni e le squalifiche subiti nella gara precedente ed un Pisa che si è fatto rispettare con una mischia ed una touche degne di ben altra posizione in classifica.
Apre le marcature per l’Orvietana al quinto minuto Nicolai, prima meta in carriera, con una bella azione sui trequarti ottimamente finalizzata. La partita se mbra mettersi in discesa per le anguille quando al quattordicesimo Albani si infila tra i trrequarti avversari e firma la seconda meta della partita, entrambe le mete trasformate da Poeta.
La risposta del CUS Pisa non si fa attendere ed al 22′ una punizione di Ferri ed al 31′ la meta di De Pascale, ottenuta giocando velocemente una punizione, fissano il risultato del primo tempo sul 14 a 8.

Il secondo tempo si apre sempre sotto il segno del CUS Pisa che accorcia ulteriormente le distanze di nuovo con Ferri su punizione.
Come una partita a scacchi risponde l’Orvietana con la meta di Baldini al 15′ che sfrutta un buco della difesa avversaria, la successiva trasformazione di Poeta porta il punteggio sul 21 a 11.
La partita sembra in cassaforte per i rupestri quando, al trentunesimo, Abatematteo finalizza in meta un’azione di alleggerimento difensivo dell’Orvietana portando il punteggio 26 a 11 a circa dieci minuti dalla fine.
Un Pisa mai domo si rende pericoloso fino alla fine, prima con Tammaro che schiaccia in meta un’azione sui trequarti e poi a quattro minuti dalla fine con Fontanini che schiaccia in meta la classica cassaforte a seguito della touche portando il risultato finale sul 26 a 21.

Risultati del girone

Siena 2000 – Empoli Rugby ASD 5 – 28 (0 – 5)
Rugby Etruschi Livorno (riposa)
ASD Unione Orvietana Rugby – C.U.S. Pisa 26 – 21 (5 – 1)
Villaggio Lucca – Rugby Mugello 24 – 7 (4 – 0)
Grosseto Rugby Club – Rugby Rufus San Vincenzo 24 – 22 (4 – 2)
Classifica
Villaggio Lucca 33
Rugby Etruschi Livorno 32
Rugby Rufus San Vincenzo 25
ASD Unione Orvietana Rugby 23
C.U.S. Pisa 22
Rugby Mugello 15
Empoli Rugby ASD 3
Grosseto Rugby Club 1
Siena 2000 -8

Prossimo turno (29-1-2012)

Rugby Rufus San Vincenzo  –   Villaggio Lucca
Rugby Mugello  –   ASD Unione Orvietana Rugby
C.U.S. Pisa  (riposa)
Rugby Etruschi Livorno  –   Siena 2000
Empoli Rugby ASD  –   Grosseto Rugby Club

Supporters praise him for generating jobs and hope in downtrodden midland, which suffered after its main employer, crucible paper writing services steel, shut down in the 1980s

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com