C’è bisogno di noi del nostro aiuto. Aiutiamo Alessandro

aperto il conto con IBAN:

IT 92 I 06220 25740 000001000315

INTESTATO MONICA RICCIO (i bonifici eseguiti dagli sportelli CRO non hanno commissioni)
CAUSALE: “Aiutiamo Alessandro”


Alessandro ha 18 anni, gioca a calcio, la sua passione, con la maglia del Federico Mosconi. Nello scorso aprile, durante una donazione di sangue, Alessandro si è sentito male, inspiegabilmente, lui che in campo ha sempre dato il meglio. Dopo tutte le analisi del caso i medici hanno riscontrato ad Alessandro una aplasia midollare, ovvero una forma di leucemia. Alessandro ora è ricoverato a Perugia, al “Silvestrini”.

Con lui c’è il padre, disoccupato e malato di una malattia degenerativa che lo porterà prima o poi alla cecità. La mamma è casalinga, fa la spola Orvieto-Perugia ma qua ha gli altri due figli da accudire così a Perugia c’è il padre di Alessandro che dopo aver preso in affitto una stanza ora è ospitato presso il residence della Fondazione Chianelli. L’unico reddito di questa famiglia è composto dallo stipendio di Andrea, il fratello maggiore di Alessandro, più la pensione di invalidità del padre. Questa famiglia non ce la fa. Le cure a cui è sottoposto il padre di Alessandro hanno dei costi molto alti, cure che la famiglia ha deciso di interrompere, perché i soldi, quei pochi che ci sono, servono per affrontare la malattia di Alessandro e per pagare la stanza al padre che non lo lascia mai solo.

Alessandro è un giovane orvietano che ha bisogno di noi. Un giovane sportivo che ha bisogno di noi. Così OrvietoSport, in collaborazione con la società calcistica Federico Mosconi, in special modo dell’allenatore Riccardo Fatone, ha deciso di lanciare una sottoscrizione volontaria tra tutti i suoi lettori e tra tutti i lettori delle testate che con grande amicizia e sensibilità vorranno concedere patrocinio alla iniziativa.

Della raccolta dei soldi sarà responsabile Monica Riccio, giornalista, direttore di OrvietoSport, che si impegnerà, insieme a Riccardo Fatone e a tutta la redazione di OrvietoSport, a tenere viva l’iniziativa affinché, seppur non determinante, si possa dare una mano a Alessandro e alla sua famiglia.

E’ stato attivato un conto sui cui versare il vostro e nostro contributo, i versamenti possono essere fatti tramite bonifico sul conto IBAN IT 21 O 36000 03200 0CA005822587 (intestato a Monica Riccio) (BONIFICO ORDINARIO NO CIRCUITO SEPA) o tramite pagamento attraverso pay-pal cliccando sul pulsante che trovate in fondo. 

OrvietoSport, nella persona del suo direttore Monica Riccio, con estrema trasparenza consegnerà via via ciò che con grande cuore sappiamo, sapremo, donare al fratello di Alessandro, Andrea.

Nella speranza che il mondo sportivo, sempre attento e sensibile, possa unirsi sotto un’unica bandiera, quella della solidarietà, avviamo l’iniziativa e ringraziamo fin da ora tutti coloro che con poco potranno fare, speriamo, tanto per Alessandro e la sua famiglia che in questo momento hanno bisogno di tutto il nostro sostegno.

Referente legale della iniziativa e responsabile del trattamento dei dati:
Monica Riccio – direttore OrvietoSport – 347.4182090

Info sulla malattia di Alessandro: http://www.ail.it/patologie_terapie/patAplasia.asp

Aggiornamento 30.05.2012

il dettaglio delle donazioni è disponibile per chi ne facesse richiesta solo chiamando direttamente Monica Riccio 347.4182090

raccolti 8500 circa
bonifico eseguito 1500
bonifico eseguito 3000

Ringraziamo tutti coloro che si stanno interessando, tutti coloro che ci stanno una mano, tutti coloro che ci aiutano a diffondere l’iniziativa.

 

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *