domenica, Maggio 19contatti +39 3534242011

Shadow

Il team Eurobici alla 24 Ore di Roma

In perfetto orario, alle ore 12, dal parco degli Acquedotti a Roma è partita la terza edizione della 24 ore di Roma.
Alla presenza dell’Assessore al Turismo e Sport della Provincia di Roma, On. Patrizia Prestipino e del Presidente del Decimo Municipio Dottor Sandro Medici, Mariano Di Mauro e Claudio Vettorel, hanno dato il via alla manifestazione che coinvolge oltre 1.300 atleti, suddivisi in 6 categorie.
Claudio Vettorel ha dichiarato: ‘Sono molto contento per come sta andando fino ad ora questa manifestazione, giunta alla sua terza edizione. Quest’anno siamo riusciti ad avere oltre 1.300 iscritti e a portare a Roma oltre 4.000 persone, provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero. Nonostante sia un evento ‘giovane’ stiamo riusciti a raggiungere numeri veramente importanti. Ringrazio, fin da subito, gli enti locali e tutti gli sponsor che hanno reso possibile questa bella avventura’.
Nella giornata di venerdì, la 24 ore ha avuto un bellissimo prologo: la passeggiata in bicicletta nell’incantevole scenario del centro storico di Roma. Oltre 800 persone hanno invaso pacificamente la capitale consentendo ai numerosi partecipanti di vivere lo sport immerso nella storia.
Sempre nella serata di venerdì, nel corso del Toga Party, la bellissima Katiusha è diventata la prima Miss 24 Ore di Roma e si è aggiudicata un bellissimo collier di diamanti offerto da Mercatone Uno.

Ore 19.00
Quando sul Parco degli Acquedotti sta scendendo la notte, sono ormai 7 ore che gli oltre 1.300 iscritti alla 24 Ore di Roma si stanno dando battaglia nello stupendo contesto capitolino.
Oltre alla vera e propria 24 ore, nella giornata di ieri, i più piccoli hanno avuto il loro spazio in una specialissima 24 minuti, una manifestazione non agonistica di sport in amicizia.

Oltre all’aspetto sportivo, nella giornata dello sport del comune di Roma, gli oltre 5.000 spettatori presenti al Parco degli Acquedotti hanno potuto assistere a numerosi eventi collaterali, come l’esibizione della scuola di ballo Lam Sport 89, della scuola di ballo Roma Futura e del Gruppo Storico Romano che ha deliziato il pubblico con suggestive ricostruzioni storiche.

Non solo divertimento, ma anche spunti di riflessione, alla 24 ore di Roma si è infatti tenuto un interessante convegno sul tema ‘Bike Stage e il Turismo Sportivo’ alla presenza del Vice Presidente del Decimo Municipio Dottor Massimo Perifano, della Dottoressa Silvia Stradelli della Traning Consulting, del Dottor Guy Luongo della Hotelsclick.com, di Massimo Ansoldi ideatore della 24 Ore Cup e di Claudio Vettorel organizzatore della 24 Ore di Roma.

QUESTE LE CLASSIFICHE ALLE ORE 19:

INDIVIDUALE UOMINI: Andrea Pigato (Cicli Bertini) 24 Giri, Wolfang Krenn (Publicity Probike Team) 23 giri Pascal Muller (Hammermann Racing), 23 giri.

INDIVIDUALE DONNE: Lisa Bacchiavini (Gualtieri 2000) 22 Giri, Ilaria Balzarotti (Felt Team Top Race Banelli) 21 Giri, Mara Ebranti (Bossini – Folli) 21 Giri.

CLASSIFICA TANDEM: Daniele Modollo (Ottava Regione Romana) 21 Giri, Vittorio Gagliotti (Rampiteam Giulianova) 20 Giri, Sergio Rosolen (Prodotti Veneti 24 h Palladio) 17 Giri.

CLASSIFICA SQUADRE A 4: MTB Agnosine – 27 Giri, Adventure & Bike Team – 26 Giri, Tecnobike – 26 Giri.

CLASSIFICA SQUADRA A 8: Team Tonica – 29 Giri, Bossini – Folli A – 29 Giri, Team Eurobici Orvieto – 29 Giri.

CLASSIFICA ‘INSEPARABILI’: Emporio del Ciclo – 25 Giri, MTB Lomazzo – 23 Giri, Team Ruota Libera – 23 Giri.

Per maggiori informazioni But you’ll have to look at the power-ups carefully, because some are traps, such as instant-death or reducing your bomb appropriate source power

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com