venerdì, Luglio 19contatti +39 3534242011
Shadow

ROMEO MENTI – TERNI EST 0-1

ROMEO MENTI: Pietrini, Cochi, Cupello M., Baldini
S., Cenerotti, Baldini D., Lombardelli, Marzocchini,
Picciolini M., Mariani, Arlechino (Ciano).
All. Baldini
TERNI EST: Chitarrini, Pressi, Demuru, Zara,
Passeri, Locci, Fredduzzi, Beco, Gentileschi
(Sunea), Bruschi (Schiaroli), Tottorotò.
All. Virgili
ARBITRO: Marchetta di Perugia
MARCATORI: Bruschi

Giornata soleggiata, temperatura ideale per assistere ad una piacevole partita di calcio. I ragazzi di mister Baldini non vogliono sfigurare davanti al proprio pubblico, bisogna riscattare le due precedenti sconfitte, arriva un Terni Est compatto e ordinato reduce da due pareggi consecutivi.

Inizio bloccato da ambo le parti. i zero punti in classifica sembrano essere un macigno psicologico nella testa dei ragazzi di Allerona.

Prima conclusione in porta è del Terni Est dopo cinque minuti facilmente controllata dall’ottimo Pietrini.
Dal 20° le cose iniziano a cambiare, la squadra locale alza il baricentro, conquistando metri preziosi che le consentono di aumentare la pressione sulla squadra ospite; il tutto permette di creare alcune situazioni interessanti che non generano vere e proprie palle goal, almeno fino al 35° quando una perfetta ripartenza della Romeo menti portata avanti da Arlechino e Picciolini porta Mariani davanti al portiere ospite ma il pallonetto termina alto.

Il secondo tempo sembra offrirci una Romeo menti ancora più convinta dei propri mezzi che prova a chiudere la formazione ospite nella propria metà campo, ma nonostante gli sforzi il goal non arriva.
 A metà della ripresa mister Baldini prova a dare la scossa inserendo Ciano per Arlecchino andando cosi ad aumentare il peso offensivo della squadra, ma i risultati non sono quelli sperati…. le azioni dei locali diventano sempre più confusionarie ma come se non bastasse arriva anche la beffa finale: siamo già nel tempo di recupero quando un erroraccio della difesa  di casa, spiana la strada a capitan Burchi che da pochi passi brucia Pietrini con un preciso pallonetto.

Pronta reazione della Romeo che dopo appena un minuto ha la palla del pareggio ma la punizione di Marzucchini da solo l’illusione del goal andando a sfiorare l’incrocio dei pali.

 Nei restanti minuti non succede più nulla ed arriva il fischio dell’arbitro a sancire la terza sconfitta consecutiva della Romeo, che oltre al rammarico per i punti persi deve anche analizzare i motivi che hanno portato un passo indietro rispetto alle precedenti apparizioni.

A fine partita dello spogliatoglio biancoazzurro nessuno riusciva a dire una parola tanta era la delusione per l’occasione buttata al vento, ma questa rabbia darà sicuramente la carica e la voglia di invertire questo trend negativo che si è creato, già  a partire dalla prossima trasferta in quel di Fratta Todina.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com