1a categoria

Rinforzi alla Pro Ficulle. Arriva Andrea Filosi

Rinforzi alla Pro Ficulle. Arriva Andrea Filosi

1a categoria, Calcio, Ficullese, Top0
La A.S.D. Pro Ficulle comunica di aver raggiunto un accordo per la stagione 2019/20 con il forte centrocampista Andrea Filosi classe 1983. Giocatore di comprovata esperienza e con un curriculum di tutto rispetto. Sei anni in Lega Pro con le maglie di Viterbese, Castelnuovo e Montichiari. Cinque in serie D con Ostia Mare, Montichiari e Pontevecchio. Altrettante in Eccellenza con Group Castello, Castel del Piano e Chiusi, e in Promozione con il Cortona Camucia. Ad Andrea un benvenuto da tutto il Consiglio della Pro Ficulle e dai suoi futuri compagni di squadra.  
Il Moiano strapazza un Ciconia decisamente sottotono

Il Moiano strapazza un Ciconia decisamente sottotono

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1
Ciconia – Moiano 0-3 Si interrompe la serie positiva del Ciconia e lo stop arriva proprio fra le mura amiche, di fronte ad un avversario che, sulla carta, era assolutamente alla portata. La disfatta arriva nel secondo tempo, dopo una prima frazione povera di qualsivoglia contenuto, anche agonistico. Non si registrano infatti azioni ed occasioni degne di nota; forse un po’ più concreto il Moiano, che registra in suo favore l’unica vera chance del primo tempo. Siamo al quarto d’ora, corner in favore degli ospiti, con la palla che arriva a Fabbri, faccia a faccia con Dominici, il quale si oppone alla sua conclusione, sventando il pericolo. Più vivace la ripresa, fin dalle primissime battute. Sono passati solo due minuti dall’inizio, quando Casarelli lascia partire un gran tiro che diseg
Doppio Croccolino e Grafeo. E il Ciconia comincia a vincere

Doppio Croccolino e Grafeo. E il Ciconia comincia a vincere

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1
Ciconia – Po’ Bandino 3-2 Prima vittoria di questo campionato, importantissima per il morale e per la classifica, quella portata a casa oggi dal team di Baldini. Si rivede in campo qualche faccia da tempo assente, ma soprattutto si rivede grinta, voglia di vincere e qualche buona idea di gioco che, almeno nelle ultime gare casalinghe, latitavano un po’. Partono subito forte gli ospiti, che mostrano una velocità in azione che invece manca ai biancocelesti, i quali però si comportano molto bene sulle ripartenze, spezzando sempre sulla propria tre quarti campo ogni velleità avversaria. Il vantaggio ospite arriva su calcio di rigore, fischiato per un fallo in area di Bonino, e realizzato da Crescenzo. Rischia ancora il Ciconia tre minuti dopo, quando un bel fendente di Scassagreppi si spegn
Ciconia a bocca asciutta. Il derby dice Pro Ficulle

Ciconia a bocca asciutta. Il derby dice Pro Ficulle

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1, Varie
Ciconia - Pro Ficulle 0-1 CICONIA: Dominici, Serafinelli, Pepe, Menichetti, Leonardi, Bonino,  Casarelli, Giani F. (Grafeo), Croccolino G., Filippi, Montagnolo. A disp: Pizzo, Giani I., Ricci. Allenatore Baldini PRO FICULLE: Pagnotta G., Galletti, Topo, Cherubini, Pagnotta D. (Baldelli), Luciani M., Vergari (Garoafa), Pagnotta M., Rubino (D’Aurelio), Savelli, Merini. A disp: Marini, Cicala, Miscetti, Luciani G. Allenatore: Tempesta Reti: 3’ st Merini Arbitro: Sig. Vladimir Bientinesi di Terni NOTE Ammoniti: Croccolino G. (C), Galletti, Pagnotta D., Cherubini, Luciani M. (PF); corner: 7-1 per Pro Ficulle; recupero 0’ pt; 6’ st La Pro Ficulle torna a casa dall’Achilli con il bottino pieno, al termine di una gara piuttosto confusa, povera di idee e avara di emozioni. Al triplice fisch
Ciconia all’esordio in campionato: poche emozioni e un goal per parte

Ciconia all’esordio in campionato: poche emozioni e un goal per parte

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1, Varie
Ciconia – Magione 1-1 La fine dell’estate, si sa, coincide sempre con l’inizio dei campionati di calcio. Esordio in casa per il Ciconia, nel girone B del campionato di Prima Categoria, contro il Magione. Il match, almeno durante tutta la prima frazione, si attesta su ritmi molto bassi e risulta privo di emozioni, se si eccettua una occasione dopo 11’ capitata sulla testa di Gabriele Croccolino - su suggerimento dalla destra di Del Turco - che però viene anticipato in corner, e, poco prima della mezz’ora, un’opportunità per Marchesini che, largo a sinistra e imbeccato da Bartoccini, spara un rasoterra che si perde a fil di palo. Nel complesso, comunque, i biancocelesti appaiono più costruttivi e concreti, anche se i loro tentativi risultano essere abbastanza sterili. Gli ospiti, dal
L’Alviano beffa il Ciconia, pareggio nel recupero

L’Alviano beffa il Ciconia, pareggio nel recupero

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1
Coppa Primavera (recupero della prima giornata), Girone L: Ciconia – Alviano 1-1 Incontro in notturna per il Ciconia, che, nel recupero della prima giornata di Coppa, assapora per i tre quarti della partita la vittoria, salvo, al triplice fischio, tornare negli spogliatoi con l’amaro in bocca. Il primo tempo è estremamente combattuto, piacevole da guardare, ricco di capovolgimenti di fronte e di occasioni da ambo le parti. Sblocca il risultato, dopo 18’ Croccolino, al termine di un’azione condotta magistralmente da Filippi, che parte da centrocampo, scambia con il numero 9 di casa, il quale taglia dentro l’area, viene di nuovo servito dal compagno: il suo fendente non lascia scampo a Serrani. Nella ripresa, complici alcune sostituzioni operate dai due tecnici, che fanno perdere qualità
Ciconia Calcio: esordio vincente e convincente

Ciconia Calcio: esordio vincente e convincente

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news1
Ciconia – N. Lugnano 3-2 Mercoledì 31 agosto si è aperta ufficialmente la stagione agonistica 2016/2017 del Ciconia Calcio, con la disputa della prima gara di Coppa Primavera. E i biancocelesti l’hanno inaugurata nel migliore dei modi: non solo una vittoria sul Lugnano, team neo promosso in Prima Categoria grazie alla vittoria del vecchio campionato di Terza, oggi andato in soffitta, ma anche bel gioco, buone impostazioni, convincente forma fisica. Certo, rispetto alla scorsa stagione, la squadra del Presidente Mammanco appare alquanto rivoluzionata: l’addio di Santo, di Frizzi e, a quanto sembra, anche di Massini Rosati e Ricci tolgono qualità importanti all’undici titolare, ma, ad onor del vero, durante la partita i tifosi non hanno avuto di che rimpiangerli. Partono subito forte le du
Orvietana e Ciconia Calcio, ecco i gironi

Orvietana e Ciconia Calcio, ecco i gironi

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, Focus, G.S. Alviano, Guardea, Orvietana Calcio, Pro Ficulle, Romeo Menti, San Venanzo
Con il comunicato n. 12 del 17 agosto 2016, il Comitato Regionale Umbro ufficializza i tutti i gironi dei prossimi campionato di calcio. Nessuna sorpresa per l'Orvietana, che, come di consueto, viene inserita nel girone B di Promozione. Uno sguardo a parte merita, invece, il campionato di Prima Categoria che, da quest'anno, dopo l'eliminazione del Campionato di Terza, si compone di quattro gironi da 16 squadre ciascuno. Il Ciconia è stato inserito nel girone B, insieme alla Romeo Menti e alla Pro Ficulle: questi quindi saranno i derby che emozioneranno i rispettivi tifosi. Gli altri team del comprensorio - Alviano e Guardea - trovano collocazione nel girone D; al San Venanzo, invece, è stato riservato il girone C. Di seguito, le composizioni dei diversi gironi. Campionato di Pr
L’Avv. Giuseppe Mariani nuovo Direttore Tecnico della Pro Ficulle: “Il primo amore non si scorda mai”

L’Avv. Giuseppe Mariani nuovo Direttore Tecnico della Pro Ficulle: “Il primo amore non si scorda mai”

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, Ficullese, In evidenza - NON USARE, news, news1, Top News 1 - NON USARE
Cosa sarebbe il nostro calcio locale senza di lui? Siamo ormai abituati a vederlo tutte le domeniche, che siano calde o fredde, piovose o assolate, affiancare in panchina l’allenatore e i ragazzi; presenza costante ma sempre discreta. Lo fa da sempre, con passione, con tutto l’amore per il calcio di cui è capace. Ficullese di nascita, orvietano di adozione, comincia, tanti anni fa, proprio nel suo paese di origine, per passare poi ad altre realtà locali. Lo vediamo da qualche stagione nella dirigenza del Ciconia Calcio. Ed è proprio al Ciconia Summer Festival, consueto appuntamento estivo organizzato, tra gli altri, anche dalla dirigenza biancoceleste, che lo intravedo. E’ seduto in disparte, da solo. L’occasione è troppo ghiotta per non approfittarne. Buonasera Avvocato, Le va di raccont
Ciconia, tris al Superga 48. Classifica al sicuro e meno due dalla quinta piazza

Ciconia, tris al Superga 48. Classifica al sicuro e meno due dalla quinta piazza

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news, Top News 1 - NON USARE, Varie
Ciconia – Superga 48 3-2 Oggi era vietato sbagliare. I biancocelesti di Valentino Baldini affrontavano all’Achilli il Superga 48, in lotta per un posto al sole fra le prime cinque. Gli orvietani, dal canto loro, avevano bisogno di punti, per lasciarsi definitivamente lontana la zona rossa dei play out. Match vibrante e molto divertente, giocato su ritmi alti durante tutta la prima frazione di gioco: il Ciconia, dapprima in vantaggio con Santo, viene riacciuffata poco dopo. E’ Frizzi che, di nuovo, intorno al ventesimo, riporta avanti i suoi, ma passano solo dieci minuti ed un cross dalla traiettoria impossibile inganna Dominici e si insacca alle sue spalle. E’ lo stesso portiere che, sul finire del tempo, fa salvo il temporaneo pareggio,  opponendosi in  tuffo ad una gran bordata, devian
Il Ciconia frena la sua corsa. Battuta d’arresto in casa nel derby contro Alviano

Il Ciconia frena la sua corsa. Battuta d’arresto in casa nel derby contro Alviano

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, In evidenza - NON USARE, News1 - NON USARE, Varie
  Decisamente non ci voleva. Questa sconfitta dei biancocelesti nel derby contro il G.S. Alviano rischia di essere pagata in termini di corsa ai play off. I ragazzi di Baldini perdono un altro punto sulla quinta posizione, che rimane ancora occupata dal Monte Castello di Vibio, il quale torna con un pareggio dalla trasferta di Avigliano. Intendiamoci, niente di irrimediabile: due punti sui nove ancora disponibili non sono certo un abisso incolmabile. In verità, al Ciconia, per stare tranquillo, di punti ne servirebbero almeno tre, perché, nel caso in cui il loro campionato terminasse a pari punti con i perugini, rispetto ai quali sono pari anche gli scontri diretti, questi ultimi sarebbero comunque avvantaggiati dalla differenza reti: all'andata avevano vinto per 2-0, men
Ciconia senza freni, tre punti anche a Monte Castello

Ciconia senza freni, tre punti anche a Monte Castello

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, In evidenza - NON USARE, News1 - NON USARE
    Monte Castello di Vibio – Ciconia 0-1 La trasferta era temuta, inutile nasconderlo. E il timore era motivato da diverse circostanze. Intanto, il team di Baldini scontava qualche squalifica; fuori, ad esempio, un bomber del calibro di Gabriele Croccolino, che era risultato decisivo in molte partite. In secondo luogo, il match era di quelli che contano: fuori dalle mure amiche, senza il caloroso supporto del proprio pubblico, al cospetto di una squadra che, notoriamente, fa molto affidamento sulla sua fisicità e che, avanti rispetto al Ciconia di quattro lunghezze, aveva già un piede nei play off. Ecco, appunto. “Aveva” già un piede nei play off, perché con questa vittoria i biancocelesti hanno riaperto tutti i giochi, accorciando il distacco di un solo punto e in
Frizzi porta il Ciconia in  paradiso. Battuta anche la Junior Campomaggio

Frizzi porta il Ciconia in paradiso. Battuta anche la Junior Campomaggio

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, News1 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE, Top News 3 - NON USARE
Ciconia – Junior Campomaggio 1-0 CICONIA: Dominici R., Leonardi, Silvi (Massini Rosati), Giani, Ricci, Bonino, Isidori, Filippi, Santo, Frizzi, Croccolino G. (Selimi). A disp: Dominici M., Pepe. Allenatore Baldini. JUNIOR CAMPOMAGGIO: Checcobelli, Menculini, Nevi, Roux, Rossini, Boschini, Cordiani A. (Feliciani), Manea, Cordiani M., Borrello, Sanseverino (Pellini). A disp: Rossi. Allenatore Cordiani Reti: 46’ st. Frizzi (rig.) Ammoniti: Croccolino G. (Ciconia); Cordiani A., Feliciani (J. Campomaggio) Corner: 4-6 per Junior Campomaggio Arbitro: Sig. Lorenzo Montecchiani di Perugia Note: Santo sbaglia un rigore al 34’ pt. Recupero: 3’ pt; 4’ st. Stando alle rispettive posizioni di classifica, la gara di oggi contro la Junior Campomaggio avrebbe dovuto essere una pratica da sbrigare
Gabriele Croccolino: “Il Ciconia Calcio non si vuole fermare!”

Gabriele Croccolino: “Il Ciconia Calcio non si vuole fermare!”

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, In evidenza - NON USARE, News1 - NON USARE
Gabriele è uno tosto, il classico “bello e impossibile”, sempre con quel sorriso scanzonato sulla faccia. Trent’anni, un lavoro che lo impegna per la gran parte della giornata e la passione per il calcio. Punta centrale del Ciconia, si leva ogni anno qualche bella soddisfazione, mettendo a segno numerosi gol. Qualche tempo fa – ricordo che eravamo fuori del suo bar in chiacchiere – mi disse: “Ormai avrò ancora tre o quattro anni da giocare. Dei soldi non me ne frega niente; io voglio andare in campo e segnare!” Già, perché la società biancoceleste quest’anno ha fatto una scelta: rimborsi zero per tutti. E tutti hanno deciso di indossare comunque quei colori, segno evidente che ancora esiste chi crede nel puro divertimento, coltiva vere passioni e gode per il solo fatto di far parte di un g
Tutti in piedi per il Ciconia! Poker al CollepepePantalla

Tutti in piedi per il Ciconia! Poker al CollepepePantalla

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, News1 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE
  Ciconia - Olimpia CollepepePantalla 4-2 Torna a vincere il Ciconia e lo fa davanti al proprio pubblico, dopo la sfortunata trasferta di una settimana fa contro il Montefranco. Lo fa, ancora una volta, mettendo in campo tutta la determinazione di cui è capace, con una squadra decimata da assenze e squalifiche; lo fa contro un avversario che è, ancora oggi, la seconda forza del campionato, che vanta il secondo miglior attacco e la terza miglior difesa. Convincente la prestazione corale dei ragazzi di Baldini, su cui spicca la doppietta di Lorenzo Massini Rosati, che porta in vantaggio i suoi durante il primo tempo. Che il CollepepePantalla sia squadra ostica, lo si capisce subito, quando, sotto di un gol, mette alle corde in più di un'occasione i padroni di casa, fino