lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Vittoria in terra perugina per il Volley Team Orvieto contro la temibile Corciano

Nel posticipo di mercoledì 8, gara valevole per la prima giornata di campionato, il Volley Team Banca Euromobiliare Orvieto espugna con una prova esemplare il difficile campo del Corciano e lancia un segnale importante alle pretendenti alla vittoria del campionato.
L’Euromobiliare c’è, il sestetto orvietano  completamente rinnovato ha dato i frutti del parsimonioso lavoro di coach Francesco Petrangeli, merito di aver portato la “nuova” squadra con la giusta grinta e coralità di gruppo. Queste sono state le armi vincenti.
Dopo un primo set caratterizzato da molti errori del team orvietano, capitan Ruggeri e compagne, forti di un gioco difesa/attacco eccellente e di un servizio impeccabile, prendono le redini della gara. Salgono in cattedra Valentina Ognibene e Vanessa Tomatelli, (al termine entrambe in doppia cifra) ma ottima la prestazione di tutte le ragazze che hanno saputo gestire a meraviglia con ordine e serenità le velleità delle locali.
L’Euromobiliare Orvieto, dopo aver perso il primo parziale, ha iniziato a deliziare il pubblico presente dal secondo set. Sotto di cinque lunghezze ( 7/12) recupera il gap con la palleggiatrice Bruschetti che al sevizio piazza tre ace e quattro battute vincenti. Nulla può fare il time out chiamato da coach Bovari, il VTO chiude il set sull’invasione di Cobianchi. ( 22/25). Le ragazze di Petrangeli non cambiano la marcia e corrono veloce verso la vittoria finale. Nel terzo parziale sul 22/16 per le locali entra in scena il capitano Barbara Ruggeri che mette a terra otto punti vincenti e porta il VTO sul 23 pari. Si gioca punto a punto, il set diventa interminabile fino ai tre colpi messi a terra dalla Ognibene che chiude sul 34/32.
L’Orvieto nel quarto set rimane concentrato, forte e consapevole dei propri mezzi e porta il match al doppio fischio finale ( 25/15) che sancisce i tre punti alla squadra orvietana.
A fine gara la gioia incontenibile della “nuova” Euromobiliare Orvieto e di coach Francesco Petrangeli: Non me lo sarei mai aspettato, le ragazze hanno gestito la partita in modo eccellente, non sono mancati gli errori, ma ciò che conta, oltre al risultato è stata la serenità e la coralità del gruppo. Non riesco a dare un voto in particolare a qualche elemento, tutti e dico tutti hanno dato il massimo e questo è di buon auspicio per il futuro. Ora dobbiamo guardare avanti, la strada da fare è lunga, siamo solo alla prima di campionato e sabato prossimo a Orvieto abbiamo un’altra sfida “temibile” con l’ARS PERUGIA.

CENTRAL CAR CORCIANO – VTO BANCA EUROMOBILIARE ORVIETO 1-3
(25/19  22/25  32/34  15/25)

VTO Banca Euromobiliare Orvieto: Bruschetti 3, Pesce, Trippanera 5, Ruggeri 3, Ognibene 16, Tomatelli 12, Valentini I 2, Barbato 7, Nobili (L), Valentini C, Baciarello, Camilli. All Francesco Petrangeli.

Central Car Corciano: Lucaccioni, Biscarini, Amador, Frentini, Poltri, Cutini, Ceccarelli, Orsimi, Chiotti, Toppetti, Fabbri,Cobianco, Rosi. All. Bovari

              

[si ringraziano per le foto Alex e Andrea (VTO)]

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com