sabato, Giugno 22contatti +39 3534242011
Shadow

Importante vittoria casalinga per l’Unione Orvietana Rugby

Sul campo del De Martino, la squadra di coach Vecchi guadagna altri 5 punti preziosi battendo il Sena Rugby, e riparte all’inseguimento della vetta della classifica. Doveva essere una partita facile e così è stato, ma non sono mancati gli errori specialmente nella parte iniziale della gara. Inizio gara abbastanza pesante dovuto dalle condizioni del campo carico di fango e di acqua, palla che scivola insistentemente a terra e di conseguenza in mano agli avversari ma Orvieto parte subito bene, schiacciando gli avversari nella loro metà campo, e si porta in vantaggio grazie alle mete realizzate. Al 15° Baldini va in meta grazie alla buona visione di Vecchi  che gli passa la palla. Al 30° la mischia riesce a conquistare la palla e tenendola stretta si organizza spingendola per circa 15 metri verso la meta avversaria. Arriva il 33 il n° 6 del Sena(Api) riesce a schivare due uomini dell’Orvieto e vola in meta , poi il n° 15 (Moroni) la trasforma. Al 41° è Baldini che trova il punto giusto per sfondare la difesa avversaria e schiaccia in meta.

 Il primo tempo si chiude con il vantaggio netto dell’Orvieto per 19-7.  Il Sena sembra intenzionato a non mollare e lo dimostra andando in meta e centrando il conseguente calcio di trasformazione. Ma ogni speranza del Sena viene spazzata via nel secondo tempo quando gli orvietani dilagano con altre mete di Troili, Forbicioni e Vecchi e le precise trasformazioni di Simone Sarri. Al 6° del secondo tempo Troili, uomo tecnico  coraggioso e riflessivo con un balzo fulmineo va in meta regalando cosi altri 5 punti all’Orvieto. All’11° minuto Forbicioni non sta a guardare, corre si abbassa parallelamente al terrreno e comincia ad andare avanti, non ce scampo per il Sena, ed è  “meta”. Orvieto vince la gara il punteggio di 36 a 7. Da segnalare l’ottima prestazione di Carlo Radicchi, all’esordio in maglia bianco-rossa. Risultato importantissimo per Orvieto che seppur fermo in terza posizione punta sempre alla vittoria del campionato.

ORVIETO: Sarri Simone, Minicocci, Menghinelli, Baldini, Forbicioni, Vecchi, Pieretti, Troili, Ermini, Lipparoni, Gobbi, Caiello, Mammoli, Franzese, Barone.
Entrati:Fazi,Baffo,Radicchi,Sarri Silvio.
Allenatore :Vecchi

SENA: Moroni, Conti, Tinti, Santini, Bigelli, Mariselli, Testaguzza, Pierpaoli, Petrolati, Api, Sagrati, Giovannelli, Mencucci, De Felici, Sebastianelli.
Entrati : Bartolini.
3^ GIORNATA – Ritorno 25/01/2009

Unione Orvietana – Sena 36-7 (5-0)
Carifac Fabriano – Città di Castello 3-63 (0-5)
Centralmotor Terni – Amatori Perugia 2003 32-13 (5-0)
Polisportiva Norcia – CUS Perugia non pervenuto
Legio Picena San Benedetto – San Marino 56-3 (5-0)
Foligno Rugby RIPOSA

C L A S S I F I C A Girone 3

LEGIO PICENA R. BENEDETTO 55
CENTRALMOTOR RUGBY TERNI 55
UNIONE ORVIETANA RUGBY 47
CITTA DI CASTELLO RUGBY 37
FOLIGNO RUGBY ASD 32
AMATORI PERUGIA RUGBY 25 -8
RUGBY CLUB SAN MARINO 22
SENA RUGBY ASD 16
C.U.S. PERUGIA RUGBY ASD 14 -8
ASD RUGBY FABRIANO 0 -4
POLISPORTIVA NORCIA RUGBY -7 -12
 
prossimo turno:
 
Sena Rugby ASD Città di Castello Rugby ASD 
ASD Rugby Fabriano ASD Unione Orvietana Rugby 
CUS Perugia Rugby ASD  Centralmotor Rugby Terni 
Foligno Rugby ASD Legio Picena R. San Benedetto  
Amatori Perugia Rugby 2003 Polisportiva Norcia Rugby AD 
Rugby Club San Marino RIPOSA  
 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com