domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Aprilia Fiorenzi Orvieto – Lazio Riano 102-79

Nel turno infrasettimanale l’Aprilia Orvieto del presidente Biagioli sforna la miglior partita della stagione fin qui disputata battendo anche il record di punti realizzati dalla squadra orvietana negli ultimi dieci anni. La squadra che si opponeva agli orvietani era quel Riano (ottava con 24 punti) che all’andata li beffò sul filo di lana dopo essere stata in svantaggio per quasi tutto l’incontro e che in seguito ha dato del filo da torcere a tutte le grandi, quali soprattutto la capolista Torre de Passeri alla quale ha inflitto una delle tre uniche sconfitte subite in questo campionato. Si parte con la squadra orvietana al completo , a parte l’assenza dell’influenzato Olivieri, sostituito da Gabriele Borri. L’incontro inizia subito con i primi sette punti di marca Varriale (poi top scorer con 30 punti) che permettono all’Aprilia di condurre l’incontro anche se con brevi margini sempre poi ricuciti dai canestri di Colaci dalla lunga ed i liberi dell’esperto Vettorelli così da chiudere il primo quarto in sostanziale equilibrio (19 a 17). Nel secondo quarto come coach Michieli allenta la pressione difensiva portandosi ad una difesa a zona due-uno-due ecco che il Riano subisce tre triple consecutive (due di Varriale ed una del frizzante Preda) che insieme a veloci contropiedi conclusisi anche in maniera spettacolare (schiacciata di Preda) e a due tecnici sia alla panchina che a Liberati portano la squadra di coach Zannini ad un divario numerico di forte entità dal 31 – 26 a 5 minuti dal riposo al 49 -30 al fischio della sirena del primo tempo. Determinante per questo risultato di metà gara senza dubbio le percentuali al tiro stratosferiche, infatti nel secondo quarto i biancorossi viaggiano ad una media da due del 67% e da tre del 100% mentre dai liberi del 90% (9 su 10). Nel terzo quarto i romani tentano la rimonta con le triple di Pistorio, Scuotto e Colaci ma l’Aprilia di quest’oggi è veramente imprendibile infatti , grazie ai 18 punti dalla lunetta sui 25 totali di quarto (tiri liberi conquistati grazie anche al maggior nervosismo in campo da parte dei laziali che porterà anche all’espulsione dell’allenatore per somma di falli tecnici alla panchina). Si arriva quindi anche ad un vantaggio di 32 punti che nell’ultimo quarto viene in parte ricucito grazie alla bravura dei tiratori romani che infilano altre quattro triple ( due Iannarilli, una Scuotto e Colaci) ma che nulla possono di fronte a Varriale e compagni che chiuderanno l’incontro sul punteggio record di 102 a 79. Questa è la squadra che coach Zannini ha sempre desiderato e che purtroppo soprattutto per gli infortuni non è mai riuscita ad avere quella continuità e tranquillità che, soprattutto in gruppi giovani (come di sicuro lo è quello orvietano in questo girone) sono necessari per avere quella sfrontatezza e quell’entusiasmo che portano poi a conseguire ,come nella serata odierna,risultati così eclatanti. Comunque c’è ancora tempo per risalire la classifica infatti domenica L’Aprilia è attesa ancora in casa in un incontro ancora più importante di quello odierno visto che al Palaporano arrivano le Stelle Marine di Ostia squadra che l’affianca al dodicesimo posto.

 

APRILIA ORVIETO – NUOVA LAZIO 102 – 79
Parziali: 19-17, 30-13, 25-22, 28-27
Arbitri: Meloni e Bani di Pisa
ORVIETO: Berrocal 4, Salucci 8, Picciaia 2, De Lutiis 8, Preda 21, Borri 4, Negrotti 9, Guazzeroni 11, Varriale 30, Patrignani 5. All. Zannini
NUOVA LAZIO: Liberati 5, Pistorio 22, Gavassuti 3, Piazza 2, Scuotto 12, Colaci 12, Iannarilli 11, Buralli 2, Vettorelli 10, Pagani. All. Michieli .

Risultati 8° giornata di Ritorno

 

Aquila Basket – S. Cesareo

79 – 73

Todi – Gaeta

91 – 76

Stelle Marine Roma – Torre de Passeri

77 – 95

Aprilia – Luiss

60 – 53

Orvieto – Guidonia

102 – 79

Sam Roma – Ciampino

88 – 83

Ponte Vecchio – Rieti

64 – 74

Umbertide – Basket Gubbio

64 – 62

 

 P.   Squadra  Pun   V   P   F   S 
1.  Gs Insieme Torre Passeri  40   20   3   1837   1638 
2.  Teknocostruzioni Aprilia  36   18   5   1523   1411 
3.  Ircop Rieti  34   17   6   1779   1552 
4.  Bimal Umbertide  34   17   6   1604   1420 
5.  Barbetti Gubbio  28   14   9   1642   1565 
6.  L’Aquila Basket  26   13   10   1756   1703 
7.  Marvecs Gaeta  26   13   10   1731   1716 
8.  Lazio Riano  24   12   11   1633   1686 
9.  Luiss Roma  22   11   12   1582   1556 
10.  Basket Todi  22   11   12   1518   1574 
11.  Grifo Latte Perugia  18   9   14   1478   1585 
12.  Aprilia Fiorenzi Orvieto  14   7   16   1549   1623 
13.  Stelle Marine Roma  14   7   16   1531   1658 
14.  Appia Nuova S.Cesareo  12   6   17   1654   1744 
15.  Servizi Enrico Ciampino  10   5   18   1611   1701 
16.  Sam Roma  8   4   19   1572   1868 

risultati e classifiche da:
www.basketacademy.it

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com