lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Libertas Orvieto ancora vincente e ad un passo dal secondo posto in classifica

Vittoria doveva essere e vittoria è stata (la 16/a stagionale) in casa Libertas. Opposti ad un Edilpac Spello-Foligno che nel girone di andata aveva fatto soffrire non poco una formazione orvietana priva di pedine importanti, i ragazzi di Ercolani, pur non disputando una delle migliori prestazioni, hanno comunque archiviato la pratica in 3 set di fronte ad un avversario in tono dimesso, ma mai domo.

La compagine ospite, infatti, si è presentata ad Orvieto con soli 6 elementi e con l’allenatore Calogeri in veste di giocatore, ma, come spesso avviene in questi casi, ha dato del filo da torcere ad una Libertas che non ha avuto il giusto approccio alla gara, tanto da condurre il I set sul filo di un equilibrio che ha fatto segnare anche il vantaggio degli avversari sul 21-18;

solo grazie ad una difesa più attenta ed ai contrattacchi efficaci di Morleschi, R. Muccifuori e Polloni, Orvieto riesce a chiudere il parziale a proprio favore sul 25-22.

E l’equilibrio regna sovrano anche nel II set con uno Spello-Foligno che risponde colpo su colpo al sestetto orvietano nel frattempo ridisegnato da coach Ercolani con lo spostamento di A. Pasquini nel ruolo di opposto, con Cateni palleggiatore e con Bernardis e F. Nofroni centrali; ma sul 17-17 è l’ingresso di L. Pasquini, fino a quel momento tenuto a riposo, ad imprimere la svolta decisiva; i precisi attacchi del giovane martello locale fissano dunque il parziale sul 25-21 a favore di Orvieto.

Nel III e decisivo set, spazio anche a coloro non entrati in campo nelle prime due frazioni e chiusura in scioltezza sul 25-15.

Ancora una volta, quindi, è la forza del gruppo e la sua gestione tecnica l’arma che consente di centrare l’ennesima vittoria stagionale; ed ora la classifica si fa sempre più interessante.
In vista dell’attesissimo scontro in casa del Chiusi nel prossimo turno di campionato, infatti, la Libertas Orvieto si è portata ad un solo punto di distacco dalla seconda posizione occupata dal Foligno, che deve ancora osservare il turno di riposo, grazie anche alla sconfitta di quest’ultimo sul campo del Cannara.

LIBERTAS ORVIETO: Bernardis 1, Carotta 1, Cateni 2, Morleschi 8, R. Muccifuori 7, F. Nofroni 1, M. Nofroni 2, A. Pasquini 12, L. Pasquini 10, Polloni 7, Tassoni 3, S. Muccifuori (L1), Benicchi (L2). All. Ercolani

EDILPAC SPELLO-FOLIGNO: Radi, Di Renzo 1, Quadrelli 5, Calogeri 13, Serafini 8, Ziarelli 11. All. Calogeri

ARBITRO: N. Badolato di Perugia

PARZIALI: 25-22; 25-21; 25-15.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com