mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Torna “Top 11”. Orvieto capitale del calcio dilettantistico nazionale

E’ stata presentata ieri mattina presso la Sala Consiliare del Comune di Orvieto, la 6° edizione di “Top 11”, manifestazione promossa dalle testate Corriere dello Sport e TuttoSport, organizzata dal Comitato Interregionale di serie D in collaborazione con l’Orvietana Calcio ed il patrocinio delle varie istituzioni. Tutto pronto per questo appuntamento sportivo di grande livello qualitativo, che per la terza volta vede la città di Orvieto fare gli onori di casa. Protagonisti i migliori giocatori della serie D decretati da una votazione dei lettori delle due testate giornalistiche promotrici, la Nazionale Italiana Under 19 Figc e l’Italia Under 19 Dilettanti reduce dalla importante vittoria nel torneo “Roma Caput Mundi” svoltosi lo scorso febbraio a Roma al Flaminio.

A presentare l’iniziativa il giornalista Roberto Pace, che ha introdotto l’incontro, l’Assessore ai Grandi Eventi del Comune di Orvieto, Pirkko Peltonen, Franco Marchino, Direttore Generale Orvietana Calcio, Alessandro Paci, Presidente Orvietana Calcio, il Vice Commissario Interregionale Raffaele Cipollone, il Segretario Comitato Interregionale Mauro De Angelis, il dottor Rocco Di Palma per le Fornaci Briziarelli Marciano, sponsor principale dell’evento, Paolo Corbi, Responsabile “Top 11” per la Comunicazione. A portare il saluto delle istituzioni l’Assessore allo Sport del Comune di Orvieto, Carlo Tonelli, e Giampaolo Antoniella, Assessore allo Sport della Provincia di Terni.

Orvieto capitale del Calcio Dilettantistico Italiano. Questo il filo conduttore degli interventi degli ospiti a partire da Franco Marchino che a nome della Orvietana Calcio ha voluto ringraziare la Lega Nazionale Dilettanti per aver scelto ancora una volta Orvieto quale scenario di questa manifestazione così importante per il calcio dilettantistico. Grande disponibilità della Lega che tramite il Vice Commissario Regionale, Cipollone, ha espresso il pensiero dei vertici nazionali per la riuscita della manifestazione e per la sempre perfetta ospitalità della città di Orvieto.

I dettagli della due giorni di calcio dilettantistico di altissimo livello sono stati spiegati da Paolo Corbi, responsabile della Comunicazione per l’evento “Top 11”.
Nella prima giornata avrà luogo la cerimonia di premiazione degli atleti e dei tecnici votati dai lettori del Corriere dello Sport e Tuttosport presso la Sala dei Quattrocento al Palazzo del Capitano del Popolo di Orvieto. Il 2 giugno tutti allo stadio “Luigi Muzi” di Orvieto per due grandi incontri di calcio: il primo alle ore 14,45 vedrà opposte la “Top 11 Juniores” scelta dai lettori di Tuttosport e la Nazionale Dilettanti Under 18. A seguire alle ore 16,45 ancora grande calcio con l’incontro tra la “Top 11 Serie D” scelta dai lettori del Corriere dello Sport e la Nazionale Under 19 della Figc.
Le due gare saranno trasmesse, come da tradizione, da RAISportPiù secondo un programma che verrà stabilito nei prossimi giorni.

Come ribadito dall’Assessore Peltonen, Orvieto è orgogliosa di poter ospitare questo evento al quale non mancherà il sostegno del pubblico orvietano. Anche se nella Top 11 non figura alcun calciatore in forza alle squadre della Rupe, sarà ancora una volta protagonista l’organizzazione curata dalla Orvietana Calcio che si appresta a festeggiare il centenario della propria attività.

 Corriere dello Sport, il voto dei lettori

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com