martedì, Giugno 25contatti +39 3534242011
Shadow

1° Torneo GalaFive. Al Castiglione in Teverina la prima edizione

Grande successo di pubblico per la prima edizione del Torneo Gala Five di calcetto. L’edizione 2009, svoltasi sul campo del Maracuja di Orvieto, va al Castiglione in Teverina che ha sconfitto nella finalissima giocata domenica 31 maggio scorso la compagine della Idroclima Brocci in una gara spettacolare finita 6-7 per il Castiglione dopo i calci di rigore.

Tutti i risultati, le foto e le classifiche. Si ringrazia Stefano Romanini per la preziosa collaborazione.

 

1° Torneo GALA FIVE – MARACUJA
Girone A Girone B Girone C Girone D
Nuova Termica Allmatic Bodenfrasen Bar SOKADE
Emerson Cafè Bar Obelix Officina 2001 Red Devil’s
Idroclima Brocci Amatori Ciconia SSD Colonia Castiglione in Teverina
Bar Duomo IM.SER.PU. Dinamo Birretta Allerona Guardea
       
Lunedi 11 Maggio 2009    
Girone A Nuova Termica Emerson Cafè 1-4
Melone Porrini (2) – Forbicioni (2)
Girone A Idroclima Brocci Bar Duomo 2-1
Falco – Romualdi autorete
Ottimo avvio della prima edizione del torneo di calcio 5+1 organizzato dalla A.s.d. Gala Five,
numeroso il pubblico presente al fischio d’inizio. Grande correttezza degli atleti in campo nel rispetto delle regole.
A scendere in campo per primo il Girone A con la vittoria della Emerson Caffè (doppietta per l’ottimo Enrico Porrini e Alessandro Forbicioni del Gala Five) e per la Idroclima Brocci con un gol di Falco e uno di Romualdi che si è distinto come uno dei migliori in campo.
       
Martedi 12 Maggio 2009    
Girone B Allmatic Bar Obelix 1-2
Provenzani Zappitello (2)
Girone B Amatori Ciconia IM.SER.PU. 4-2
Polegri(2) – Spallaccia Zanchi – Menichetti
Ubaldini
Mercoledi 13 Maggio 2009    
Girone C Bodenfrasen Officina 2001 1-5
Bovo Caciolla (4) – Menichetti
Girone C SSD Colonia Dinamo Birretta Allerona 6-1
Ranieri (3) – Fossati autorete
Avola – Cruciani
Giovedi 14 Maggio 2009    
Girone D Bar SOKADE Red Devil’s 5-2
Paci (2) – Zerbi Polegri (2)
Bellagamba – Catalini
Girone D Castiglione in Teverina Guardea 12-1
Procaccini (4) Santori
Zaganella (4)
Dominici (2) – Coniglio
Magnasciutto
I Red Devil’s, squadra del presidente Stefano Pace e del dirigente del Gala Five Luca Martini (nei panni di mister in occasione del torneo) subiscono una pesante sconfitta. Ottima prestazione per i ragazzi del SO KA DE che dominano l’incontro raggiungendo una vittoria stra-meritata.
 
Venerdi 15 Maggio 2009    
Girone A Emerson Cafè Idroclima Brocci 3-5
Porrini, Vergari Romualdi (2) – Luciani (2)
Broccatelli Torolli
Girone A Bar Duomo Nuova Termica 0-2
a tavolino
Emozionante lo scontro tra le favorite del girone con l’Emerson Cafè che domina la prima parte dell’incontro creando molte occasioni, anche da calcio piazzato, ma senza chiudere la partita. Agli onori della cronaca il gol  di Broccatelli che su un millimetrico lancio da meta campo, infila di testa il portiere in uscita. Viene fuori alla distanza l’Idroclima Brocci con i suoi uomini migliori, su tutti Bomber Romualdi, e chiude la partita nella ripresa. Nella seconda gara il Bar Duomo non si presenta e regala la vittoria alla Nuova Termica riaprendo il discorso qualificazione del girone.      

       
Sabato 16 Maggio 2009    
Girone B Bar Obelix Amatori Ciconia 3-6
Ciucci (3) Ubaldini (4) – Polegri
Spallaccia
Girone B IM.SER.PU. Allmatic 1-1
Della Bella Gnagnarini
Partenza lanciata del Bar Obelix che grazie ad un ispiratissimo Francesco Ciucci si porta sul 2 a 0 dopo neanche 10 minuti, non si fa attendere la reazione dell’Amatori Ciconia che contiene gli avversari nel primo tempo per poi dilagare nella ripresa grazie soprattutto alla vena realizzativa di Emanuele Ubaldini. Nella seconda partita pochi gol ma tante emozioni per le molte occasioni mancate, in vantaggio i ragazzi dell’All matic grazie ad un siluro di Giulio Gnagnarini, ci pensa poi Pino Della Bella su punizione, complice una disattenzione in barriera degli avversaria, a pareggiare il conto che tiene ancora aperte le speranze di qualificazione. .      

       
Lunedi 18 Maggio 2009    
Girone C Officina 2001 SSD Colonia 1-5
Marinelli Pimponi (2) – Ranieri
Fossati – Avola
Girone C Dinamo Birretta Allerona Bodenfrasen 4-3
Prosperi (2) Tassi (2) – Marinelli
Cimicchi (2)
Si conferma dominatrice incontrastata del girone C il Colonia che ipoteca il passaggio del turno rifilando 5 reti agli avversari e mette in difficoltà l’officina 2001 che ora dovrà giocarsi il tutto per tutto contro la D.B.Allerona nell’ultima giornata. Combattutissimo il secondo incontro con la D.B. Allerona che riesce ad avere la meglio sul Bodenfrasen solo nei minuti finali.      

       
Martedi 19 Maggio 2009    
Girone D Red Devil’s Castiglione in Teverina 2-4
Mosconi – Caccavello Procaccini – Coniglio
Zaganella – Morelli
Girone D Guardea Bar SOKADE 1-8
Santori Zerbi (5) – Caiello (3)
Un lanciatissimo Castiglione in Teverina si assicura il passaggio del turno vincendo lo scontro diretto con un rimaneggiato Red Devil’s. Senza storia il secondo incontro a causa del grande divario tecnico tra le due squadre. Da segnalare uno straripante Zerbi autore di 5 gol.      

       
Mercoledi 20 Maggio 2009    
Girone A Nuova Termica Idroclima Brocci 1-3
Bianchi Romualdi (2) – Brocci
Girone A Bar Duomo Emerson Cafè 0-2
a tavolino
Non fa sconti l’Idroclima Brocci che vince anche il terzo incontro spegnendo cosi le ultime speranze della Nuova termica al termine di un bellissimo incontro. Triste pagina di sport nel secondo incontro dove per la seconda volta il Bar Duomo, ormai fuori dai giochi, non si presenta. Vince l’Emerson 2 a 0 a tavolino      

       
Giovedi 21 Maggio 2009    
Girone B Amatori Ciconia Allmatic 6-3
Ubaldini (3) Perazzini (2) – Grassini
Capoccia (3)
Girone B IM.SER.PU. Bar Obelix 2-4
Romandas (2) Zappitello (2)
De Santis – Benella
Chiude il girone a punteggio pieno l’Amatori Ciconia vincendo anche con l’Allamatic. Inizio scoppiettante per l’Allmatic che con Emiliano Menichetti in campo sembra completamente un’altra squadra e riesce a portarsi in vantaggio. Alla lunga viene fuori l’Amatori Ciconia con le triplette di Ubaldini e Capoccia. Alla luce dei risultati della prima gara, nella seconda partita l’In.ser.pu. si gioca il tutto per tutto nello scontro diretto con il Bar Obelix ma non basta la doppietta di Romandas per avere la meglio su Zappitello e compagni che vincono segnando 4 reti.      

       
Venerdi 22 Maggio 2009    
Girone C SSD Colonia Bodenfrasen 9-0
Ranieri (3) – Pimponi (2)
Avola F. –  Avola G.
Ranieri, Fossati
Girone C Officina 2001 Dinamo Birretta Allerona 5-3
Caciolla (4) – Cuini Cimicchi (2) – Prosperi
Senza storia il primo incontro con il Colonia che si candida tra le favorite per la finale imponendosi per 9 a 0 sui malcapitati del Bodenfrasen. Vittoria e passaggio ai quarti a sorpresa per i giovani dell’Officina 2001 che nella seconda gara vincono lo scontro diretto con la D.B. Allerona. Da segnalare il poker di reti del giovanissimo Marco Caciolla (8 reti), classe 1990.
 
       
       
Sabato 23 Maggio 2009    
Girone D Bar SOKADE Castiglione in Teverina 1-8
Bellagamba Procaccini (4)
Zaganella (2)
Morelli – Lupino
Girone D Guardea Red Devil’s 2-4
Brancaccia – Nulli Mosconi – Martini
Polegri – Gradoli
Nella sfida per il primato del girone d è il castiglione in teverina dell’attuale capocanniere del torneo Francesco Procaccini, ad avere la meglio sul rimaneggiato SO.KA.DE. che ora ai quarti dovrà vedersela con il Colonia. Il risultato della seconda gara si decide nel finale: i red devil’s, in vantaggio di due reti ad  una per oltre un tempo e mezzo grazie al ritorno al gol del bomber Luca Martini, vengono raggiunti nel finale dalla rete del coriaceo Brancaccia. In pieno recupero entrano in scena i “calypso-brothers” Polegri-Gradoli e regalano la vittoria ai Red Devils.
       
CLASSIFICA      
Girone A
Idroclima Brocci 9    
Emerson Cafè 6    
Nuova Termica 3    
Bar Duomo -1    
       
Girone B
Amatori Ciconia 9    
Bar Obelix 6    
Allmatic 1    
IM.SER.PU. 1    
       
Girone C
SSD Colonia 9    
Officina 2001 6    
Dinamo Birretta Allerona 3    
Bodenfrasen 0    
       
Girone D
Bar SOKADE 9    
Castiglione in Teverina 6    
Red Devil’s 3    
Guardea 0    
       
       
Lunedi 25 Maggio 2009    
Q1 IDROCLIMA BROCCI BAR OBELIX 3-2
Trincia – Innocenzi Biagi – Zappitello
Torolli
Q2 AMATORI CICONIA EMERSON CAFE’ 5-2
Ubaldini (3) – Polegri Broccatelli – Ferretti
Spallaccia
Grande occasione buttata al vento dai giovani del Bar Obelix che in vantaggio per 2 a 0 non riescono a chiudere la partita. L’Idroclima Brocci prende coraggio e prima accorcia le distanze con Trincia poi è Daniele Innocenzi, con una botta terrificante da metà campo, a pareggiare i conti. Il gol che vale il passaggio del turno per l’Idroclima Brocci lo segna Torolli a metà ripresa ma nel finale ci sono ancora tante emozioni con il Bar Obelix più volte vicino al pareggio. Nella seconda partita l’Amatori Ciconia, partita con i favori del pronostico, non si smentisce portandosi sul parziale di 3 a 0. La reazione dell’Emerson Cafè non si fa attendere e grazie a Ferretti ed all’eurogol di Broccatelli la partita è riaperta. Ci pensa poi il solito Emanuele Ubaldini, con l’ennesima rete su punizione a giro prima e su tiro al volo poi, a portare i suoi sul 5 a 2
       
Martedi 26 Maggio 2009    
Q3 S.S.D. COLONIA SO.KA.DE. 3-2
Fossati – Bertoldi Zerbi (2)
Pimponi
Q4 CASTIGLIONE IN TEV. OFFICINA 2001 4-1
Dominici (3) Caciolla
Zaganella
Rischia molto il Colonia che in vantaggio di 3 a 0 si rilassa un pò troppo e subisce la reazione del So.Ka.De. che, nonostante le assenze, con il solito Zerbi, vera e propria spina nel fianco degli avversari, riapre la partita. Nel finale ci sono occasioni da entrambe le parti; il Colonia ha più volte sui piedi di Pimponi prima e di Ranieri poi le palle giuste per chiudere il match ma le spreca entrambe così come fa il So.Ka.De. con lo stesso Zerbi e con due punizioni di Paci. Ottima la prova dei due portieri Giuliani Andrea (Colonia) e Fattorini Luca (So.Ka.De.). Nell’ultimo quarto di finale è uno strepitoso Mirco Dominici a trascinare il Castiglione in Teverina in semifinale. Quattro reti ed altrettanti legni ipotecano il passaggio del turno senza troppa fatica per la squadra di bomber Checco Procaccini. Non serve all’Officina 2001 il gol numero 9 di Marco Caciolla, autore comunque di un’ottima gara come tutti i suoi giovanissimi compagni.             

SEMIFINALI      
       
Giovedi 28 Maggio 2009    
S1 IDCROLIMA BROCCI S.S.D COLONIA 4-4 (11-10 d.c.r.)
Trincia (2) – Torolli Ranieri An (2) – Avola
Della Marta Ranieri Al.
sequenza rigori  (primo tiro calciato dal Colonia):
falco gol                            ranieri an gol
trincia d parato                   pimponi gol
innocenzi parato                bertoldi parato
torolli gol                            fossati d gol
brocci gol                            avola g fuori
carboni gol                           nanini e gol
luciani gol                            ranieri al gol
della marta gol                    fossati gol
trincia m gol                         nanini a parato
S2 AMATORI CICONIA CASTIGLIONE IN TEV. 3-4
Lucchi – Capoccia Zaganella (3)
Ubaldini Dominici
Emozioni a non finire nella prima gara a conferma di quanto preannunciato alla vigilia. Spalti gremiti e misure di sicurezza ai massimi livelli, questa la cornice in cui, dopo quanto accaduto nella gara di ritorno dei play-off di Terza categoria, queste squadre si ritrovano a giocarsi qualcosa di molto più importante dell’accesso alla finale di questo torneo. E’ subito l’Idroclima Brocci a rompere gli equilibri con Michele Trincia che, dopo neanche 5 minuti, su calcio piazzato infila la palla dell’1 a 0. Il Colonia non si abbatte anzi fa della calma e dell’organizzazione di gioco le sue armi vincenti parreggiando subito i conti. L’Idroclima Brocci, complice l’assenza di bomber Romualdi per infortunio, arretra un pò troppo il proprio baricentro di gioco lasciando molto campo agli avversari ed i ragazzi di Mister Bruno Ranieri ne approfittano. Pimponi, Avola e Alessandro Ranieri vanno in rete prima dell’intervallo e quando l’arbitro manda a riposo le squadre il risultato è un rotondo 4 a 1 per il Colonia. Nel secondo tempo accade quello che non ti aspetti.
La partita sembra chiusa per i ragazzi del Colonia che forse si rilassano un pò troppo fallendo qualche occasione di troppo; dall’altra parte l’Idroclima Brocci prende sempre più coraggio e in cinque minuti, quando ormai ne mancano una decina alla fine, rimette in discussione tutto portandosi sotto di uno, grazie alle reti di Della Marta e Torolli. Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi dell’Idroclima Brocci sembrano avere una marcia in più e tutti i loro sforzi si coronano quando Michele Trincia manda la palla alle spalle dell’ottimo portiere del Colonia, la palla del pareggio. Ancora un brivido prima dei supplementari con Torolli che coglie in pieno il palo. Due tempi da  5 minuti con un pò di stanchezza nelle gambe e troppa paura di buttare via tutto, sia da una parte che dall’altra, non bastana a decretare la vincente di questa partitissima e si va ai calci di rigore. Dal dischetto è il Colonia ad avere il match point sui piedi di Giuliano Avola, ma il giovane difensore spedisce fuori.
Ci vogliono 18 tiri dal dischetto per decretare  la squadra vincente di questo bellissimo incontro ed il tiro decisivo è ancora una volta sul piede di Trincia che approfitta dell’errore dal dischetto di Nanini e porta l’Idroclima Brocci in finale.  Applausi a scena aperta per entrambe le squadre al termine di una gara tra le più belle mai viste in torneo estivo. Un grandissimo applauso agli arbitri che hanno gestito ottimamente la  delicatissima situazione  ma soprattutto ai giocatori di entrambe le squadre perchè hanno fatto si che alla fine sia stato il gioco del calcio a vincere.
Nella seconda semifinale è il Castiglione in Teverina ad avere la meglio sull’Amatori Ciconia che paga con la sconfitta l’assenza del Playmaker Michele Spallaccia. Uno scatenato Valerio Zaganella realizza la tripletta che apre le porte della finale alla sua squadra e vince la sua sfida personale per il titolo di goleador del torneo con Emanuele Ubaldini, autore di un solo gol e,  stranamente, meno incisivo del solito.
FINALI      
       
Sabato 30 Maggio 2009    
  3-4 posto    
  S.S.D. COLONIA AMATORI CICONIA 2-8
Ubaldini – Polegri Pimponi (3) – Cruciani (3)
Fossati E. – Fossati D.
       
  1-2 posto    
  IDROCLIMA BROCCI CASTIGLIONE IN TEV. 1-1 (6-7 d.c.r.)
Falco Procaccini  
sequenza rigori (primo rigore calciato da Idroclima Brocci):
 
torolli    gol                            zaganella    gol
falco     gol                            dominici       parato
carboni  gol                           magnasciutto gol
brocci    palo                         lupino gol
trincia d gol                           tempobono gol
innocenzi gol                        procaccini federico gol
della marta parato                procaccini francesco gol      

       
E’ il Castiglione in Teverina ad aggiudicarsi il 1° Torneo GALA Five al termine di una finale spettacolare e combattutissima ma giocata in maniera corretta da tutti i giocatori in campo. Assenza pesante quella dell’estremo difensore Claudio Schiavo per l’Idroclima Brocci, con Simone Luciani costretto ad improvvisarsi portiere mentre per il Castiglione in Teverina non c’è la collaudata coppia difensiva formata da Mattia Morelli e Andrea Coniglio. Si comincia con ritmi altissimi e dopo neanche 10 minuti arriva il vantaggio del Castiglione in Teverina con una gran botta del capitano Francesco Procaccini che piega le mani all’incolpevole Luciani. L’Idroclima Brocci non perde la calma e riorganizza le idee sfiorando il pareggio in due occasioni: è l’ottimo Michele Trincia, che su calcio piazzato fa tremare per due volte i legni della porta difesa da Gianluca Fedeli.  Non manca qualche entrata decisa ma c’è grande fair play da entrambe le parti e questo rende ancora più spettacolare l’incontro.
Nella ripresa è ancora il Castiglione a rendersi pericoloso per primo con Mirco Dominici ma l’ottimo Luciani non fa rimpiangere l’assenza di Schiavo sventando le occasioni degli avversari. Con tenacia l’Idroclima Brocci si riporta in avanti ed a metà della ripresa raggiunge il meritato pareggio; su un’invitante traversone dalla sinistra e il bomber Luigi Falco, con un perentorio stacco di testa, ad anticipare tutti e mettere in rete. C’è ancora tempo per un paio di occasioni per parte ma la più ghiotta è per il Castiglione in Teverina con Luca Magnasciutto che, su invito di Zaganella, da due passi spedisce a lato. Si va ai supplementari e la stanchezza comincia a farsi sentire da entrambe le parti cosi come la paura del gol-beffa, ne consegue una  limitazione delle trame offensive dei dodici in campo. Si va ai calci di rigore e come al solito, non mancano le sorprese.
E’ Dominici che sbaglia per il Castiglione ma poi ci pensa capitan Brocci, colpendo il palo, a riequilibrare le sorti dell’incontro. Ci vogliono quattordici tiri dal dischetto per decretare la vincente di questo incontro; decisivo l’errore di Della Marta che serve il match point al Castiglione in Teverina. Sul dischetto va Francesco Procaccini che non sbaglia. Un grido di gioia, lacrime e le mani verso il cielo per tenere sempre vivo il ricordo di Renato Cignelli, storico mister del Fanelli Castiglione, tragicamente scomparso lo scorso anno. Ed è proprio a Mister Renato che, quelli che lui amava definire affettuosamente “i miei ragazzi”, dedicano questa sofferta e meritata vittoria.
Nella finalina il Colonia strapazza per 8 a 2 un rimaneggiatissimo Amatori Ciconia e si aggiudica il terzo posto. Nonostante la sconfitta Emanuele Ubaldini riesce ad andare in rete e conquistare la coppa di capocannoniere del torneo con 13 reti all’attivo. X premiare le squadre partecipanti oltre al Presidente del Gala Five Stefano Pace, assistito da Andrea Oreto, è intervenuto l’Assessore allo sport della Provincia Antoniella. Elogi da parte di tutti anche per gli arbitri del CSI di Viterbo Alessandro Magnasciutto e Hani Sawires, ai quali l’organizzazione ha donato una targa ricordo.
       
 
CLASSIFICA FINALE:
 
1° class CASTIGLIONE IN TEVERINA
2° class IDROCLIMA BROCCI
3° class SSD COLONIA
4° class AMATORI CICONIA
 
CLASSIFICA MARCATORI:
13 RETI:
EMANUELE UBALDINI (Amat. Ciconia)
 
11 RETI:
ZAGANELLA VALERIO (Cast. in Teverina)
 
10 RETI:
PROCACCINI FRANCESCO (Cast. in Teverina)
 
9 RETI:
CACIOLLA MARCO (Officina 2001)
 
8 RETI:
ZERBI ALESSIO (Bar SO.KA.DE.)
PIMPONI MAURO  (S.S.D. COLONIA)
       

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

2 Comments

  • fabio tempobono

    Mi sbaglio ho mancano le foto della più forte squadra del torneo?????????? sarà il caso di mettercela,e di scrivee che il castiglione HA VINTO!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com