lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Grande prova dei giovani della Libertas al Palio dei Comuni

Doveva essere un gustoso antipasto al meeting dei Campioni, invece il Palio dei Comuni, la mega staffetta 12×200, è stata un’autentica festa a cui hanno preso parte ragazzi provenienti da dieci regioni d’Italia insieme a 35000 persone venute ad ammirare Gay e compagni nel Golden Gala di Roma, quello che, risultati tecnici alla mano, è stato il miglior meeting del mondo.
Emozione unica per tutti questi giovani atleti che hanno gareggiato sulla pista che poche ore dopo avrebbe visto sfidarsi i fenomenali atleti; e a contendersi il trofeo sono state anche due formazioni orvietane della Libertas Orvieto, andate all’Olimpico non per fare da spettatori, ma per lottare per la vittoria finale contro le più forti squadre d’Italia. Il successo è andato a Rieti che ha preceduto XV Municipio(RM) e Foligno nell’ordine, ma i ragazzi del tufo hanno battagliato ad armi pari arrivando fino a sfiorare la finale inserita nel programma del Golden Gala alle ore 19.10 quando ormai le tribune dello stadio si stavano riempiendo per ammirare i campioni di oggi, con la speranza di rivedere poi queste giovani leve fra qualche anno sulla stessa pista.
La prima della due squadre orvietane è arrivata decima con il tempo di 6’03″9, fuori per 5 decimi dalla finale a 9, mentre la seconda è giunta 18 con il tempo di6’18″1.
Di seguito i nomi dei ragazzi che hanno preso parte alla gara.
ORVIETO A 10° POSIZIONE TEMPO 6’03″7
RAGAZZI 1995-96-97 RAGAZZE 1995-96-97
1 – Testarella Amedeo 7- Uffreduzzi Olga
2- Ammendola Antonio 8 – Maggiolini Gemma
3 – Fattorini Benedetto 9- Frosinini Rachele
4 – Capretto Filippo 10- Schiavone Monica
5 – Filippetti Riccardo 11- Ciferri Rita
6 – Puppola Giacomo 12- Aiello LiviaORVIETO B 18° POSIZIONE TEMPO 6’18″1
RAGAZZI 1995-96-97 RAGAZZE 1995-96-97
1 – DI BARTOLOMEO MICHELANGELO 7- CASADEI VERONICA
2- CENCIONI MATTIA 8 – FRATINI SILVIA
3 – VENTURINI LEONARDO 9- PICCIAIA LEIZIA
4 – CASOLI GIORGIO 10- FOGLIA CHIARA
5 – FILIPPETTI RAFFAELE 11- CLEMENTUCCI BENEDETTA
6 – GARBINI UMBERTO 12- GIORGIO IRENE
Quello che al di là di classifiche, nomi e tempi è stata questa manifestazione, è prima di tutto un grande spot per l’atletica in generale, perché vedere così tanti ragazzi sfidarsi per la vittoria è stata un’emozione unica, fatta di gioia, di colori, di voglia di vivere e di serenità che spesso manca nelle gare dei grandi per riportare lo sport ai veri valori che vengono prima della vittoria.
La Libertas c’era in questa occasione in un palcoscenico così importante come è l’Olimpico di Roma, perché i suoi tecnici e la sua dirigenza sono sempre attenti e sensibili a tutte queste iniziative che portano in alto il suo nome e quello della nostra città. Cogliamo l’occasione inoltre per fare gli auguri di buon lavoro al neo-assessore allo sport Roberta Tardani, da poco insediata, sperando che sia vicina a tutte le realtà sportive dell’orvietano e in modo particolare alla nostra società che sta dimostrando con i fatti e non con le parole, quanto è grande l’opera che fa nonostante i mezzi a sua disposizione spesso sono carenti.
Il rifacimento della pista di atletica non può aspettare, è un’esigenza per Orvieto che con la società del presidente Moscatelli ha raggiunto negli ultimi anni livelli mai toccati nella storia della sport orvietano.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com