venerdì, Luglio 19contatti +39 3534242011
Shadow

Al Muzi arriva il Group: è un derby che può ridisegnare la classifica

Fratini recupera Pugnali e Cardarelli, l’Orvietana cerca finalmente punti in casa, ma i tifernati vogliono la vetta della classifica.

Sarà un derby di cartello quello di scena al Muzi domenica alle 14.30. L’Orvietana vuole cancellare la tendenza che la vede perdere tra tre gare consecutive in casa, e per farlo dovrà dare il massimo visto che dinanzi si troverà una delle corazzate del girone, peraltro finalmente con la rosa al completo dopo le varie assenze che la hanno colpita nelle prime giornate. Il Group resta infatti una delle favorite per il salto tra i professionisti insieme a Deruta e Gavorrano. I tifernati sono appena ad un passo dalla vetta e col Deruta di scena a Forcoli, fare punti ad Orvieto potrebbe voler dire molto, ma la classifica è talmente corta che una vittoria dell’Orvietana scaraventerebbe gli uomini di Fratini dalle zone basse a quelle alte. Orvietana che dovrebbe riproporre una formazione simile a quella che ha ottenuto i tre punti contro la Fortis Juventus. Probabile che la linea difensiva resti la stessa, malgrado il recupero di Pugnali che comunque ha pochi allenamenti sulle gambe, a destra dovrebbe essere schierato Chirieletti che nelle ultime prove oltre ad aver assunto alla grande il compito di difensore si è scoperto assistman visto che le due reti che hanno fruttato altrettante vittorie in trasferta contro Sestese e Fortis sono nate dai suoi cross. Anche Cardarelli ha recuperato e tornerà a giocarsi il posto con Federico Rispoli autore del gol vittoria di domenica scorsa. Proprio a Borgo San Lorenzo, grazie anche all’innesto dei neo arrivati Tommasoni e Bastia, si sono visti nuovi movimenti in campo. Non è da escludere che Fratini possa partite quindi, anziché col solito 4-3-3, con un più equilibrato 4-2-3-1. In tal caso davanti ai difensori Chirieletti, Bastia, Schicchi e Bronchi, opererebbero Cersosimo e Ingrosso, mentre appena dietro il terminale offensivo Tommasoni, dovrebbero essere schierati Gamma a destra, Gentili al centro e uno tra Cardarelli e Rispoli sul lato opposto. Restano infortunati Lavorini, Vita e ovviamente Nuccioni, ma almeno questa settimana finalmente Fratini non è più in emergenza come altre volte quando è stato più volte costretto a completare la panchina con tanti giovani della Juniores.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com