Storico accordo per il baseball della Tuscia

Questo articolo è stato letto 2772 volte

Dopo un trentennio di grande rivalità sportiva, le due più vecchie e blasonate società di baseball della Tuscia hanno realizzato uno storico accordo per partecipare congiuntamente al campionato federale della categoria cadetti.

Riunendo le proprie forze e mettendo insieme le risorse umane disponibili, i dirigenti della Rams B.C. di Viterbo e del Montefiascone B.S. 67 hanno dato vita ad una nuova squadra in questa fondamentale categoria giovanile che consentirà a promettenti giovani atleti delle due città di poter scendere in campo e disputare il campionato federale di categoria ed eventuali tornei estivi.

L’accordo stipulato dai presidenti delle due società prevede la completa integrazione dei giocatori del proprio vivaio che si uniranno in un’unica entità sportiva sotto la guida preziosa ed esperta del manager Angelo Sgnaolin.

La nuova squadra avrà una propria particolare divisa e un proprio nome: si chiamerà “Black Hawks Tuscia” e giocherà gli incontri casalinghi alternativamente sul campo di Viterbo e su quello di Montefiascone.

E’ la prima volta che le due società si riuniscono per realizzare un progetto comune e questo segna una svolta storica e di grande importanza soprattutto perché è diretta alla valorizzazione del parco atleti del settore giovanile di ciascuna città.

I tifosi e gli appassionati di questa disciplina sportiva, spesso ignorata ma che tanto lustro ha dato e continua a dare allo sport della Tuscia, si augurano che iniziative come queste si ripetano anche nel futuro per una crescita costante e continua del baseball locale.

Alla nuova squadra formuliamo un sincero “in bocca al lupo” per una stagione sportiva di successi e di grandi soddisfazioni che tengano sempre in alto il buon nome del baseball della Tuscia.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *