martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

Tecnocaravan inarrestabile, 3-2 sulla Monini

(all’interno la gallery del match) Ancora una vittoria sudatissima per le ragazze della Tecnocaravan. A fare le spese della ritrovata grinta del team guidato da coach Petrangeli una Monini in grande spolvero che prima si porta avanti per 2 set a zero e assaggia la vittoria e poi capitola sotto i colpi di una grande prestazione corale delle orvietane. Orvietane ormai lanciatissime, poco male il punto concesso alle spoletine.

La settima vittoria consecutiva della Tecnocaravan porta una firma: Vittoria Maria Scurti. Il capitano orvietano, con lo Spoleto sul due a zero, prende per mano le compagne e tutte insieme riescono a recuperare e battere il team del patron Storri al tie break.

Le spoletine con Fernandes su tutte, sfruttano per i primi due set le disattenzioni dell’Orvieto, che probabilmente paga la fatica della trasferta vincente di Pontevalleceppi. Nel primo set, parziale equilibrato fino al 8/9, poi entra in scena la verdeoro Fernandes e il capitano Proietti che allungano per il + 7 (10/17). La reazione orvietana con Scurti e Mangini non è sufficiente e per le ospiti è il vantaggio (22/25).

Si vede che non è la Tecnocaravan delle ultime gare, combatte ma non è incisiva come si deve e la Monini ne approfitta anche nel secondo set. Con il tabellone che segna 15/20 il team di Coach Petrangeli riesce a recuperare il break di svantaggio 19/20 e da i primi grattacapi alle ospiti, ma sul 23/24 la battuta fuori di Valentini C porta il team di Ornielli sul due a zero. (23/25)

Sembra fatta per le spoletine ed invece ecco che esce fuori il carattere dell’Orvieto e la forza del gruppo. Entra in scena capitan Scurti e aumentano con incisività e costanza gli attacchi di Valentini Irene e Mangini. Sotto i colpi degli attacchi orvietani la Monini perde lucidità (14/10), Valentini I e Scurti diventano sempre più protagoniste e si va sul 1 a 2 (25/16). Terzo set con Frasconi in battuta che coglie le defezioni in ricezione delle ospiti (4/1) che si perdono sempre di più. La Tecnocaravan macina sempre più gioco e ritrova quelle forze smarrite ad inizio gara. Valentini Irene da posto quattro diventa indomabile stessa cosa per Mangini e Scurti (15/9). Finale di set targato Scurti, con sei turni in battuta e tre Ace. A seguire due diagonali finali di Mangini che porta l’esito della gara al tie break.(25/10).

Quinto set equilibrato fino al tre pari, ma in campo c’è il Volley Team, che in questo periodo non trova avversari: Mangini, Valentini I e Scurti diventano devastanti per le ospiti. Sul 13/8 giunge anche l’ammonizione per proteste giuste di Decicco su una svista arbitrale. Per la Teconcaravan è il quattordicesimo punto, la garanzia alla vittoria che giunge con l’errore in attacco del capitano oleastro Proietti.

Vittoria sofferta per la Tecnocaravan, che dimostra di dire la sua in questo difficile campionato e la settima vittoria consecutiva porta le “cangurine” alla sesta posizione in piena zona play off.

Tecnocaravan Volley Team Orvieto – Monini Spoleto 3-2

( 22/25) (23/25) ( 25/16) (25/10) 15/8)

TECNOCARAVAN: Trippanera 7, Frassconi 5, Grasselli, Valentini C 5, Baciarello, Uroni, Valentini I 17, Scurti 25, Bracaletti, Mangini 22, Rotili (L1), Tozzi (L2). All. Petrangeli – Acciacca

MONINI: Palvello, Travaglini, Cesaretti, Tordi, Diamanti, Decicco, Fernandes, Proietti, Capponi (L). All Ornielli.

Tecnocaravan – Monini Spoleto

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com