Sabato al PalaPapini va in scena il Karate

Questo articolo è stato letto 2569 volte

Sabato 20 marzo a partire dalle ore 16,30 al PalaPapini di Orvieto si terrà la seconda fase di qualificazione ai Campionati Italiani FIK (Federazione Italiana Karate) di kumite (combattimento) organizzata dal Comitato Provinciale FIK di Viterbo. La gara consente l’accesso alla finale dei Campionati Italiani e Coppa Italia FIK che si terranno a Tivoli in 17 e 18 aprile. La prima fase si era svolta a Bolsena il 21 febbraio scorso e aveva visto la partecipazione di circa 280 atleti.

Per questa gara si prevede l’arrivo, dalle varie scuole di karate distribuite in tutto il Lazio (Viterbo, Montefiascone, Civitavecchia, Pomezia, Santa Marinella, Ladispoli, Grotte di Castro, e tante altre), le scuole di karate di Orvieto, Allerona e Alviano, la partecipazione di quasi 300 atleti che saranno divisi in categorie a seconda dell’età e del peso. Sicura la partecipazione di altleti di Orvieto, Allerona e Alviano. La gara, aperta a tutti gli iscritti, vede la partecipazione dei bambini (dai 5 anni in su) fino ai master (oltre 35 anni), nel rispetto della massima sicurezza personale, garantita dall’uso obbligatorio per tutti, delle protezioni omologate dalla nostra federazione. Appuntamento al Palazzetto dello Sport di Ciconia con inizio, per la categoria bambini, alle 16,30 per poi proseguire con le categorie speranze ed esordienti (ore 17,30), fino ai cadetti, juniores, seniores e master (dalle 18,30 in poi). L’ingresso è libero per chi volesse assistere alla gara.

nella foto il Maestro Sergio Valeri della scuola Velta di Orvieto

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *