domenica, Aprile 21contatti +39 3534242011
Shadow

Top 11 2010. Orvieto pronta per la grande festa della Serie D

Ha scelto ancora una volta Orvieto il Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti come location della edizione del “Top 11”, la grande festa del calcio dilettantistico che vedrà in campo il 2 giugno allo stadio Muzi le rappresentative votate dai lettori del Corriere dello Sport e TuttoSport. Quest’anno votati anche alcuni giocatori dell’Orvietana.

E’ stata presentata questa mattina, presso la Sala del Consiglio del Comune di Orvieto, l’edizione del “Top 11” 2010. Anche per questa edizione il Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha scelto il rinomato borgo dell’Umbria come sede della fortunata kermesse che, da ormai otto anni, celebra i giocatori ed i tecnici della Serie D più votati dai lettori del Corriere dello Sport – Stadio e di Tuttosport. L’iniziativa, nata nel 2003 grazie al supporto delle due testate, con il passare del tempo è divenuto un appuntamento di rilievo nel panorama del calcio dilettantistico, riuscendo a catalizzare l’attenzione del pubblico e dei media. Il merito principale del Top 11 è quello di creare un rapporto virtuoso tra gli appassionati, i calciatori ed i tecnici, offrendo una vetrina importante ai beniamini del pubblico del pianeta Serie D, che necessariamente non devono coincidere con i più talentuosi. Il Top 11 riesce infatti a premiare l’attaccamento alla maglia, la passione per i colori del proprio club ed il più genuino campanilismo.

A fare gli onori di casa, come d’obbligo, è il primo cittadino di Orvieto, Antonio Concina, appassionato di calcio e tifoso laziale: “Orvieto è orgogliosa di ospitare ancora una volta il Top 11. Mi auguro che la manifestazione possa dare lo slancio giusto per risolvere anche i problemi del calcio della nostra città. Colgo l’occasione in questa sede per lanciare un appello alle istituzioni sportive affinché si adoperino per la tutela dei vivai”. A rappresentare le istituzioni locali anche il l’assessore allo Sport, Roberta Tardani. “Il Top 11 stabilisce un rapporto davvero accattivante tra le società, gli atleti ed i tifosi – ha affermato la giovane amministratrice orvietana – ritengo sia anche un’occasione da sfruttare per promuovere i valori più autentici e sani dello sport”.

Per la Lega Nazionale Dilettanti, casa madre del Comitato Interregionale, ha preso parte alla conferenza stampa Luigi Barbiero, portavoce del consiglio dei dirigenti della Serie D, accompagnato dal segretario Mauro de Angelis. “L’avventura del Top 11 si rinnova ancora una volta per diventare un appuntamento storico – questo il pensiero di Barbiero – Dopo otto anni è possibile parlare di una ricorrenza festosa, degna conclusione della stagione della Serie D. Un’iniziativa in grado di avvicinare il lettori di calcio al nostro movimento e che riesce a dare spazio anche a chi ha poco spazio sulla ribalta delle cronache”. Il club cittadino, in prima linea nell’organizzazione del Top 11 grazie allo stimolo dei due presidenti Alessandro Paci e Roberto Biagioli, ha ribadito con entusiasmo il proprio impegno per lo svolgimento dei due momenti conclusivi: il gala delle premiazioni ai calciatori ed ai tecnici, che quest’anno assicurano seguirà un cerimoniale nuovo e coinvolgente, e la giornata di gare nobilitata dalla presenza delle maglie azzurre dell’Under 20 di Francesco Rocca e della Nazionale Dilettanti di Roberto Polverelli.

“Noi dell’Orvietana siamo grati al Comitato Interregionale per aver esaudito la nostra richiesta di far coincidere il Top 11 2010 con i festeggiamenti per i 100 anni della nostra società – ha spiegato Fabrizio Mortolini, direttore generale della società e deus ex machina del Top 11 ad Orvieto – Anche quest’anno daremo il massimo per la migliore riuscita dell’evento. La scelta di piazza del Duomo la dice lunga sulla nostra volontà di fare bene anche in questa occasione”.

La selezione dei migliori calciatori e tecnici della Serie D e della Juniores Nazionali avverrà sulla base del numero di voti indicati nei tagliandi raccolti sulle pagine del Corriere dello Sport – Stadio e su quelle di Tuttosport e poi spediti al Comitato Interregionale. Anche quest’anno le schede sono arrivate a decine di migliaia, coinvolgendo centinaia di protagonisti del massimo campionato della LND. In tutti i ruoli e le categorie i giochi sono ancora aperti, con molte posizioni decise da poche manciate di preferenze. Il 15 maggio è stato fissato lo stop alle votazioni.

Questo significa che nel corso della prossima settimana verranno stilate le graduatorie definitive, le stesse che serviranno a convocare gli attori della scena finale del Top 11. Due squadre che verranno composte, in ragione delle preferenze ricevute, dai primi 2 portieri, dai primi 6 difensori, dai primi 6 centrocampisti, dai primi 4 attaccanti e da un allenatore per ognuna delle due categorie, Serie D e Juniores. La selezione Top 11 Serie D – Corriere dello Sport verrà opposta all’Italia Under 20, mentre la formazione Top 11 Juniores – Tuttosport verrà opposta alla Nazionale Dilettanti Under 18. Entrambi gli incontri verranno seguiti dalle telecamere di Raisport Più e disputati allo stadio ‘Muzi’ di Orvieto.
CLASSIFICA PARZIALE SERIE D

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

PORTIERI
1 Matteo CROBEDDU Selargius 1243 04/07/1990
2 Giuseppe DELLA ROCCA Castelsardo 625 11/07/1983
3 Giovanni VOLTURO Rosarno 404 26/07/1991
4 Davide Ugo CAPELLO Budoni 335 10/01/1989
5 Davide NAPOLI Neapolis Mugnano 317 06/07/1990

DIFENSORI
1 Giovanni MARTELLI Miglianico 605 11/12/1983
2 Pasquale ANGIO’ Arzachena 519 21/08/1990
3 Saverio MAIMONE Morro d’Oro 506 28/12/1991
4 Fabrizio LATINI Castelsardo 414 03/04/1989
5 Liberato PICCIRILLO Casoli 394 15/09/1987

CENTROCAMPISTI
1 Davide TROFA Ischia Isola Verde 534 26/03/1988
2 Isidoro IZZO Turris 402 14/01/1990
3 Angelo BALZANO Fondi 390 03/08/1988
4 Elio NIGRO Sapri 332 28/06/1986
5 Mirko SODDU Budoni 320 28/12/1980

ATTACCANTE
1 Luca MARTELLI Renato Curi A. 755 17/03/1986
2 Federico RISPOLI Orvietana 691 27/02/1990
3 Gaetano ROMANO Avellino 479 10/10/1978
4 Rosario MAJELLA Avellino 366 21/06/1985
5 Giovanni LONGOBARDI Turris 324 09/07/1982

ALLENATORI
1 Mario GIANDONATO Atessa Val di Sangro 756
2 Pasquale LOGARZO Casoli 560
3 Mario PETRONE Sanluri 481
4 Giuseppe MONTI Ischia Isola Verde 473
5 Gianpaolo CHIERICO Voghera 424
CLASSIFICA PARZIALE JUNIORES

TUTTOSPORT

PORTIERI
1 Simone NULLI Orvietana 333 05/03/1991
2 Gianmarco FIORY Casale 205 26/06/1990
3 Davide ADORNATO Forcoli 188 25/03/1991
4 Alberto BACCHILEGA Cuneo 175 19/04/1990
5 Ivan CACCHIOLI Sansepolcro 164 17/07/1990

DIFENSORI
1 Mirko BRONCHI Orvietana 338 06/08/1991
2 Simone MOLINARO Albese 216 05/10/1991
3 Matteo GUIDI Casale 182 07/04/1990
4 Lorenzo POMERO Cuneo 175 04/07/1991
5 Matteo FASSINA Casale 173 20/07/1991

CENTROCAMPISTI
1 Alessio BENEDETTI Orvietana 333 19/05/1990
2 Alessandro GATTO Casale 185 24/08/1990
3 Amos AGNESINA Casale 170 06/02/1991
4 Duccio FIORAVANTI Sestese Fi 159 23/11/1990
5 Stefano RUBECHINI Montevarchi 157 03/12/1990

ATTACCANTI
1 Federico RISPOLI Orvietana 335 27/02/1990
2 Federico GNISCI Cuneo 232 27/02/1990
3 Leonardo D’ANGELO Casale 204 08/01/1990
4 Lorenzo DANESE Monteriggioni 177 08/09/1990
5 Paolo BELTRAME Cuneo 175 22/02/1993

ALLENATORI
1 Roberto AIMO Cuneo 176
2 Maurizio FALCINELLI Sansepolcro 156
3 Luca MASCARIELLO Albese 153

Top 11 Serie D – 2010 Presentazione

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com