venerdì, Aprile 19contatti +39 3534242011
Shadow

Ciconia beffato e rimontato, all’ “Oscar Achilli” passa il Papiano

In vantaggio con Zappitello, i ragazzi di Ciucci subiscono il pareggio nel finale di tempo, poi una beffarda punizione li condanna a una sconfitta immeritata.

Nulla da fare per il Ciconia che con una vittoria, largamente alla portata, avrebbe ridato linfa alla propria classifica potendo così raggiungere il gruppone della parte alta e invece dopo questa incredibile sconfitta interna si deve anche cominciare a darsi un’occhiata alle spalle.

Da www.asciconiacalcio.it

Il Papiano con il minimo sforzo porta a casa i tre punti in palio all’Achilli di Orvieto. Come al solito i ragazzi di Ciucci esprimono un bel gioco, forse toppo velleitario ma poco concreto. Questa domenica ha influenzato anche la componente della sfortuna per il Ciconia, pali ,palloni che rimbalzano davanti alla porta del Papiano sguarnita , il primo gol degli ospiti viziato da un fallo di mani non visto dall’arbitro e il secondo da una deviazione della barriera che spiazza Parisi. Proprio una giornata storta per i nostri ragazzi.

La gara inizia bene per gli orvietani, Marchignani si rende pericoloso in diverse circostanze, e il Papiano poco incisivo. Al 33′ Zappitello realizza il gol del vantaggio biancoceleste, facendosi trovare smarcato su punizione battuta da Polleggioni. Nei minuti finali del primo tempo su mischia in area del Ciconia, Santi si aggiusta la palla con la mano e mette in rete la palla del pareggio ospite.

Nella ripresa il Papiano entra in campo più convinto del Ciconia, il centrocampo è in mano loro. All’ottavo minuto su calcio piazzato, Fossi lascia partire un tiro deviato dalla nostra barriera spiazzando Parisi. A questo punto è un arrembaggio del Ciconia nella porta di Tiberi, ci provano Marchignani, Zappitello,Franciaglia, ma l’occasione più ghiotta la avuta Biancalana che su un traversone di Marchignani schiaccia il pallone che rimbalza davanti alla porta sguarnita con il pallone che esce di poco sopra la traversa.Per finire il palo colpito da Marchignani su calcio piazzato.

Il migliore in campo, Filippi è onnipresente su tutti i palloni, combatte caparbiamente e l’avversario non riesce mai a toglierli la palla.

CICONIA – PAPIANO 1-2

CICONIA: Parisi, Silvi, Massini Rosati L., Filippi, Biancalana, Cenerotti, Morelli (Mocetti), Polleggioni, Zappitello, Franciaglia (Hoxha), Marchignani. All. Ciucci

PAPIANO: Tiberi, Verdolini, Morlandi (Vingaretti (Mazzocchini)), Buratta, Caroli, Fossi, Ferranti, Santi, De Pascalis, Pastorelli, Del Prete (Rapastella). All. Cinti

ARBITRO: Fredduzzi di Terni

MARCATORI: 33’pt Zappitello (C), 44’pt Santi (P), 8’st Fossi (P).

NOTE: Al 37’st espulso Caroli (P)The agency also wants to provide nearly $2 billion to public schools, covering 90 percent of the per-pupil costs, up to a ceiling https://essayprofs.com of $7,500, for schools that accept displaced students

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com