martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

La Ceprini Costruzioni domenica ospita la capolista Termocarispe La Spezia

Nella undicesima di ritorno di serie A2 femminile, la Ceprini Costruzioni Orvieto incontra Termocarispe La Spezia. La formazione ligure occupa attualmente la prima posizione in classifica con 38 punti a + 6 dalla Ceprini.

All’andata la gara finì con la vittoria delle liguri per 56 a 52 e con la Ceprini ad un passo dal colpaccio. Le migliori realizzatrici furono Yordanova con 14 punti e Ratti con 11.

La partita sicuramente offre tanti stimoli ai protagonisti, per le padrone di casa che approfittando del fattore campo cercheranno in tutti i modi di migliorare la loro posizione in classifica, mentre per il quintetto ligure si presenta l’occasione di consolidare il primato. 
La formazione allenata da Scanzani arriva a questa sfida dopo una sonante vittoria nei confronti della Gea Alcamo che a sua volta è stata defenestrata dal secondo posto della classifica a scapito di Chieti.

Ma per vincere con la Termocarispe La Spezia, cosa capitata quest’anno al Siena (due volte) e Chieti nel girone d’andata e sorprendentemente al Battipaglia e Napoli nel girone di ritorno, occorrerà giocare con la massima determinazione e la giusta cattiveria agonistica per bloccare la loro migliore caratteristica delle avversarie che è il gioco veloce con delle ripartenze micidiali che mettono in difficoltà qualsiasi avversario.

La Ceprini si affiderà alle consuete armi di Scopigno e Yordanova ed alla concretezza delle varie Laffi e Ratti, l’onnipresente Tripalo; ancora assente Consoli, farà il suo esordio casalingo il nuovo acquisto la guardia Rosellini classe 1990.

Probabili formazioni:

TermoCarispezia: Crudo, Templari, Mariani, Eglite, Costa, Tava, Russo, Carbonell, Molinari, Sarti. All. Scanzani Maurizio.

Ceprini Costruzioni Orvieto: Scopigno, Scoscia, Puliti, Consoli, Rosellini, Tripalo, Pantani, Yordanova, Laffi, Ratti. All. Bondi Angelo.

Appuntamento quindi domenica 13 marzo 2011 alle ore 18,00 presso il Palazzetto di Porano. A dirigere la gara sono stati chiamati due arbitri laziali Stefano Barilani di Roma e Guglielmo Santella di Gaeta (Latina).

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com