domenica, Aprile 21contatti +39 3534242011
Shadow

Juniores umbro aggredisce arbitro, squalifica fino al 2016

Un giocatore del campionato umbro juniores è stato squalificato fino all’8 aprile del 2016 per avere colpito l’arbitro durante una partita di calcio. Lo ha deciso il giudice sportivo della Federcalcio regionale.

Il giovane giocatore del Valfabbrica, è stato squalificato in quanto al 48′ del secondo tempo della gara con il Pontevilla, in seguito all’ espulsione di un compagno «aggrediva l’ arbitro, impedendogli di seguire compiutamente le fasi di gioco».

«Dopo essere stato espulso – ha scritto il giudice – si avventava verso l’ arbitro, stringendogli forte il viso, procurandogli forte dolore, e poggiando in maniera minacciosa la propria fronte su quella dello stesso arbitro. Con le mani sul viso lo allontanava con violenza in modo da farlo cadere rovinosamente per terra, facendogli sbattere violentemente la spalla sul terreno di gioco riportando forte dolore».

Il giudice ha inoltre scritto che una volta a terra il direttore di gara «veniva colpito con due calci che gli provocavano dolore e lividi ad una caviglia e ad una coscia, interrompendo l’aggressione solo per l’intervento del custode del campo e di alcuni dirigenti, che, a fatica, riuscivano a fermarlo, anche se negli spogliatoi insultava e minacciava nuovamente l’ arbitro». La squadra del Valfabbrica inoltre ha avuto la partita persa a tavolino per 3-0.

fonte: umbria24.itThe teenager’s brain fully develops between the ages of https://www.trymobilespy.com/ 18-23

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com