I kickboxer della Rupe stravincono a Roma

Questo articolo è stato letto 3577 volte

Ancora uno splendido risultato per i “guerrieri” dell’Orvietano. La settimana scorsa, prima della pausa Pasquale, a Roma ad un Grand Galà di KickBoxing nella più prestigiosa palestra della capitale, appartenente all’ ex pluricampione del mondo di Full Contact Massimo Liberati,  il nostro Nicola Stoica dopo 2 mesi di stop per un infortunio alla caviglia è tornato a vincere, anzi a stravincere, sul ring che lo ha visto debuttare al contatto pieno, non deludendo le aspettative di tutti.

Stoica ha vinto con facilità un incontro che lo ha visto protagonista dal primo all’ultimo secondo del match. Al gong si è guadagnato il centro del ring e da lì non se ne è più andato piazzando colpi pesanti e mettendo in difficoltà il suo avversario per tutta la durata dell’ incontro. Un match condotto come se fosse tutta la vita che praticasse questo sport, con una precisione incredibile e senza sbagliare niente. Giudizio unanime della terna arbitrale e vittoria schiacciante per il nostro Nicola che ritorna alla forma di qualche tempo fa ed ai vertici della specialità.

Un altro risultato importante è stato il pareggio dell’ altro nostro “Guerriero” Ruben Porru che dopo il secondo posto ai Campionati Italiani ha voluto affrontare questo macht per scaricarsi e ricominciare gli allenamenti in vista della prossima stagione. L’ incontro lo ha visto accusare un po’ nella prima ripresa, un po’ per la stanchezza un po’ per mancanza di concentrazione dovuta al lungo periodo di allenamenti intensi che lo hanno provato; ma nella seconda ripresa ha spinto leggermente sull’ acceleratore delle energie ed ha tenuto in pugno il suo avversario per 2 minuti consecutivamente ciò significa che l’ incontro era tranquillamente alla sua portata se fosse stato leggermente più riposato.

Ecco allora una vittoria ed un pareggio (che poteva benissimo essere vittoria ) per la palestra della “ Rupe” che mette in ginocchio le più improtanti palestre della Capitale, e son queste le soddisfazioni che danno motivazioni per andare avanti e fare bene.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *