domenica, Aprile 14contatti +39 3534242011
Shadow

La F. Mosconi cede in casa di misura alla Clitunno

La squadra di Fatone lascia la prima posizione in classifica, ma resta solo ad un punto dalla vetta.

Federico Mosconi 0 – Clitunno 1

Federico Mosconi: Mandini – Franciaglia – Fattorini – Croccolino, – Colurcio – Antichi – Sciulli – Baldini (18’st Santo), Pimpolari, – Pagnotta, Ranchino (38’st Filippi)– (a disposizione: Provenzani, Ricci, Passero, Bocchino, Tota). All. Fatone

Clitunno: Cucchiaroni, Perrone, Campana, Galli, Orazi, Quondam, Badr (31’st Appoloni), Maggiolini , Antonimi S., Cavadenti , Angeloantoni (29’ st Biancalana ) (a disposizione: Felici, Locci, Antonimi A. Curti, Rossi) all. Proietti Bovi.

Arbitri Lupi di Perugia, (Quaglia , Ciancaleoni ) di Foligno

Note: ammoniti Franciaglia, Croccolino, Pagnotta (FM), Cucchiaroni (Cl)

Reti: 29’ pt Antonini S.

ORVIETO: Il Clitunno espugna il campo del Federico M. e prende i 3 punti 0 a 1. Il risultato è determinato anche da un arbitraggio che lascia a desiderare. Proprio nei minuti finali il peggio. Precisamente al 43’ st e nel recupero il F.M. poteva pareggiare. Prima per un atterramento in area di Antichi il guardalinee segnala addirittura fallo di quest’ultimo sul diretto avversario e qualche minuto più tardi sempre il centrale del F.M. mette la palla in rete ma lo stesso collaboratore dell’arbitro annulla per presunto fuorigioco. Comunque fin dall’inizio le squadre si affrontano a viso aperto. Le occasioni per il Clitunno vengono per opera di Antonini S. Al 18’ quando riesce a supera il nr. 2 del F.M. per poi effettuare un potente tiro che impegna duramente Mandini e al 29’ quando su punizione, magistralmente eseguita, procurata da lui stesso segna il goal della vittoria. La squadra di Fatone crea molte occasioni e la più chiara avviene per opera di Pimpolari al 19’ che servito da Pagnotta riesce a mettere fuori causa il portiere con un pallonetto ma la palla va a lato. Il F.M. si guadagna alcune punizioni ma nessuna si concretizza. Nel secondo tempo la squadra di Sferracavallo si fa più incisiva e il Clitunno sembra accusare i padroni di casa. Già al 3’ su appoggio del giovane Ranchino, Pimpolari svirgola la palla proprio di fronte alla porta. Al 27’ brutto fallo di Antonini su Sciulli la punizione è battuta da Fattorini ma il F.M. non concretizza. Il pressing della squadra di casa si fa martellante fino al termine della partita quando crea le due più nitide occasioni con il possente Antichi. A mio modesto parere le due squadre avrebbero meritato una terna di maggior livello.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com