domenica, Aprile 14contatti +39 3534242011
Shadow

Uisp Scherma Orvieto, esordio sfavillante al primo banco di prova stagionale

Nella trasferta di Fermo primo posto di Elia Portarena e altri due piazzamenti a podio di Ricci e Mucerino

Esordio stagionale in grande stile per l’Asd Uisp Scherma Orvieto che nella prima prova del Campionato Interregionale FIS Marche e Umbria, disputatasi a Fermo il 5 e 6 novembre, ha conquistato il gradino più alto del podio con Elia Portarena e due terzi posti con Brando Mucerino e il campione italiano Bernardo Ricci.

Davvero grande l’impresa di Elia Portarena, reduce peraltro di seri problemi fisici che lo scorso anno gli hanno imposto un lungo periodo di stop. L’atleta orvietano ha dominato la finalissima, salendo così sul gradino più alto del podio nella Categoria Giovanissimi Spada Maschile.

Fra i più piccoli, ottima prova di Brando Mucerino, classe 2002, che ha conquistato il terzo posto nella prova non agonistica per le Piccole Lame. Nella stessa categoria hanno ben figurato anche Manuel Caiello (5°) e Simone Caiello (6°).

Ottimo inizio per il già campione italiano Bernardo Ricci che, dopo aver condotto un eccellente assalto per entrare nei primi quattro, è riuscito a salire sul terzo gradino del podio della Categoria Allievi Spada Maschile, dando dimostrazione della crescita sul piano tecnico e dell’esperienza. Da segnalare l’esordio di Alessandro Bizzi nella Categoria Maschietti, che ha ottenuto il 6° posto.

Passando alle gare femminili, prima uscita ufficiale anche per Viola Renzi nella Categoria Bambine Spada Femminile, che si è piazzata al 7° posto, mentre fra le Giovanissime molto brava è stata Emma Febbraro, anche lei in 7° posizione. Per le Allieve prestazione notevole di Domitilla Rossi, che è rientrata fra le prime otto, bene anche Margherita Casasole che ha dato segnali di netto miglioramento.

Considerato che sono stati premiati i primi otto atleti di ogni categoria, è notevole che tutti i portacolori della Uisp Scherma Orvieto hanno fatto rientro a casa ognuno con il proprio premio, segno dell’ottimo lavoro che stanno svolgendo il Maestro Davide Lo Conte e gli altri istruttori della squadra.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com