International Fight Orvieto #2. Torna al PalaPapini la grande kickboxing

Questo articolo è stato letto 2821 volte

International Fight Orvieto #2. Torna al PalaPapini la grande kickboxingTorna a Orvieto la kickboxing che conta. Dopo il grande successo della prima edizione dell’International Fight Orvieto, che nello scorso dicembre aveva portato sul ring del PalaPapini numerosi atleti professionisti e dilettanti per una serie di incontri ad altro contenuto adrenalinico, domenica 26 febbraio, a partire dalle 20.30, sarà ancora full contact a Orvieto.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Orvieto / Assessorato allo Sport e dalla Provincia di Terni, è stata presentata questa mattina presso la sede comunale, presenti Francesco Chianura, ideatore e promotore dell’evento, l’assessore allo Sport del Comune di Orvieto, Roberta Tardani, e gli atleti Pavel Guzu e Nicola Stoica che sul ring del PalaPapini proveranno a tenere alti i colori orvietani. (nella foto sotto anche il sindaco Antonio Concina giunto velocemente per un saluto)

 

Se la prima edizione del gala ha visto sfidarsi atleti di caratura nazionale, la seconda edizione del torneo intende puntare ancora più alto, sul ring saliranno infatti alcuni tra i migliori atleti professionisti internazionali della kickboxing. A promettere scintille è però il match clou: uno contro l’altro si sfideranno infatti il campione del mondo di full contact Alessandro Patrignani e il campione europeo Domiziano Pascale. L’evento, realizzato grazie alla collaborazione di numerosi sponsors, si preannuncia di grande impatto: dieci incontri, di cui uno femminile, spettacolo e sport, sudore e sfide al meglio delle tre riprese, un’offerta senza precedenti per il pubblico orvietano poco abituato al mondo della “arte nobile” e alle discipline da essa derivate.

Sotto la direzione di un nutrito pool di arbitri e giudici federali, dunque domenica prossima sarà possibile osservare in combattimento a contatto pieno e a contatto leggero, alcuni tra i migliori protagonisti della kickboxing nazionale. Gli atleti orvietani Guzu e Stoica saranno impegnati in incontri di livello professionista. Per entrambi c’è molta attesa. L’evento prevede un biglietto di ingresso di 8 euro a persona. Nel corso della conferenza stampa l’Assessore Tardani ha evidenziato “l’attenzione dell’Amministrazione Comunale verso le ulteriori offerte sportive che, come nel caso della kickboxing, stanno riscontrando un crescente interesse generale”.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *