domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

La Partita delle “Vecchie Glorie”. Sport e Solidarietà

Alla fine è finita 3-2 per l’Orvietana,  ma il risultato conta ben poco se in campo c’erano le “vecchie glorie” di Orvietana e Orvieto Scalo. A darsi battaglia, si fa per dire, sul campo dell’antistadio “Oscar Achilli” c’erano infatti tanti, tantissimi giocatori del passato, vecchi e giovani, tutti insieme per ricordare Achilli, il “diavoletto” per tutti i tifosi, bandiera calcistica dell’Orvietana prima e dell’Orvieto Scalo nel periodo migliore della trentennale storia rossonera.
“Personaggio che è riduttivo definire carismatico – dice di lui Roberto Pace, giornalista e mister delle “vecchie glorie” dell’Orvieto Scalo – innamorato come pochi del pallone, Oscar, nella vita di tutti i giorni direttore in vari uffici postali dell’orvietano, nei panni di sportivo è stato, per molti anni, un punto di riferimento ed un simbolo dei valori dello sport che gli veniva naturale trasmettere a moltissimi ragazzi orvietani che si avvicinavano all’attività’ agonistica.”

Quegli stessi ex discepoli hanno raccolto l’invito dei due mister Pace e Bellini, ritrovandosi, venerdì 1° giugno all’antistadio, a lui intitolato, per vestire ancora una volta le due maglie, in un’amichevole sfida dedicata a Oscar Achilli e a Don Italo Mattia, fondatore e artefice del G.S. Orvieto Scalo.

Prima della gara si è tenuto un incontro tra i giocatori e il dott. Giampiero Giordano presidente degli Amici del Cuore di Orvieto che ha spiegato l’importanza della presenza del defibrillatore portatile nei campi e la necessità di laici rianimatori in grado di usarlo correttamente.

ORVIETANA: Ramunno, Mocetti, Caiello, Frellicca, Cotigni, Miscetti, Brancaccia, Porcari, Seghetta, Lanzi, Bertelli, Ciriciofolo, Pallozzi, Mercuri, Ciotti, Sciaudone. All. Bellini

ORVIETO SCALO: Alocco, Cantoni, Poggioni An., Cerretti, Frosinini Fr., Menchinelli, Fringuello L., Zuppanti, Cintio, Calistroni, Lombardi, Formiconi M., Biritognolo, Anselmi, Achilli P.P., Nunzi, Giontella, Provenzani M., Provenzani St., Viola, Zappone, Frosinini L., Carboni, Stella, Caprasecca, Mencarino, Luciani. All. Pace

Hanno inoltre contribuito: Ermini Doriano, Petrangeli Elio.

E a testimonianza che oltre alla sfida c’era in campo l’amore per i valori veri, i “ragazzi” delle “vecchie glorie” hanno dato una mano alla raccolta “Aiutiamo Alessandro”, iniziativa OrvietoSport, raccogliendo dalla vendita delle magliette ben 354 Euro.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

4 Comments

  • Monica Riccio

    grazie Roberto a nome mio e di tutta la squinternata banda di orvietosport, che poi non è una redazione ma un insieme di appassionati e infaticabili personaggi che danno una mano a Marco e me nel seguire tutto, ma proprio tutto, quello che è sport a Orvieto. Certo siamo pochi, abbiamo bisogno di tanto aiuto, di tanta passione e un pizzico di sacrificio, ma teniamo duro e andiamo avanti perché lo sport ci vuole bene e noi vogliamo bene allo sport. nella speranza di fare sempre meglio e di mantenere il grande (senza modestia) successo di orvietosport ringrazio tutti quelli che ci danno una mano, quelli che ci leggono, quelli che sfidano, quelli che ci criticano, quelli che non sanno nemmeno che esistiamo perché è solo grazie alle continue sollecitazioni che orvietosport cresce sempre di più.

  • roberto pace

    Occhio ragazzi, quello che sta facendo Monica per il movimento sportivo orvietano va ben oltre il “lavoro” da giornalista.
    Lo dice uno che, prima di lei, in altri tempi, ha avuto la fortuna di frequentare il piccolo grande mondo dello sport comprensoriale, dove ha avuto la fortuna di trovare tanti amici veri, con i quali il rapporto non e` mai venuto meno, anzi si e` consolidato.
    Teniamocela stretta e continuiamo a sostenere Lei, i suoi collaboratori e la testata.
    Grazie di cuore.
    Roberto Pace

  • egisto

    Un ringraziamento particolare a Roberto e Mauro che hanno organizzato anche quest’anno in modo impeccabile questo avvenimento ed a tutti i partecipanti che dimostrano sempre grande entusiasmo nel prendere parte a questa partita che stavolta e’ diventata anche una piccola dimostrazione di solidarieta’.Forse questo piccolo evento andrebbe contestualizzato e pubblicizzato meglio affinche’ possa garantire una cornice di pubblico maggiore che meriterebbero non tanto gli ex calciatori ma una persona come OSCAR ACHILLI che e’ ha speso gran parte della sua vita per il calcio orvietano.Grazie al vice sindaco Tardani che e’sempre vicina allo sport orvietano ed a VOI di ORVIETO SPORT che con grande impegno NON NE PERDETE UNA!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com