martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Prova di forza della Zambelli Orvieto, in sessantuno minuti liquidato il Pontefelcino

Non poteva essere migliore il debutto casalingo della Zambelli Orvieto. Il ritorno al Pala Alessio Papini fa registrare una folta affluenza di pubblico ed in campo le ragazze di coach Madau Diaz hanno dato prova della forza di questa squadra, raccogliendo in un’ora il massimo della posta.

Le ospiti hanno respirato solo un set, il secondo, dove le biancoverdi hanno tirato un poco i remi in barca e hanno permesso alle ponteggiane di arrivare a 22, ma per tutta la gara è stato un monologo bianco verde. Pronti via, fischio d’inizio e Verdacchi da posto quattro scarica a terra due lunghi linea, risponde Moretti per il (2-1) ma gli attacchi di Fiorini e di Rosa dal centro portano l’Orvieto a +7 ( 9-2). La Zambelli da spettacolo in campo, le ospiti sotto gli attacchi delle bocche di fuoco orvietane si smarriscono in campo (15-5). Seguono otto battute consecutive di Fiorini e gli attacchi di Toppetti e Ragaini (22-5), Verdacchi con due attacchi consecutivi chiude il parziale (25-7).

Secondo set leggermente piu’ combattuto con la Zambelli, che prende fiato. Le bianco verdi dopo una partenza a razzo (5-1) iniziano a calare in fase difensiva, dovuta forse al primo parziale. Ne approfittano le ospiti che riescono a fare gioco. La Zambelli Orvieto abbassa il ritmo in campo e il team di capitan Bucciarelli si fa sotto e riagguantano le bianco verdi sul (19-19). Coach Madau Diaz chiama il Time Out e il rientro in campo vede subito Verdacchi a segno. Tiene bene il servizio Francesca Rosa, doppio affondo in diagonale di Fiorini, fast di Ragaini e pallonetto di Campana e la Zambelli chiude per il due a zero ( 25-22).

Si ritorna in campo con la Zambelli Orvieto, che torna ad essere martellante. Il pubblico si diverte, il gruppo dei tifosi accorsi con i tamburi fa da cornice a questa prima bella prova sul Taraflex del Pala Papini. Gli attacchi di Fiorini e compagne non danno scampo. Sotto la perfetta regia di Erika Campana, la Zambelli Orvieto continua a mettere a terra tutto, le ospiti non possono fare altro che aspettare il fischio finale che arriva con l’ultima palla a terra messa da Francesca Rosa che vale il tre a zero (25-11). Festa finale con squadra sotto gli spalti a festeggiare la prima vittoria casalinga.

 Fotogallery

ZAMBELLI ORVIETO: Bracaletti, Campana 4,Fiorini 14, Ragaini 6, Rosa 8, Toppetti 5, Tortelli, Trequattrini, Valentini, Verdacchi 18, Gentili (L1), Crocioni (L2). All. Andrea Madau Diaz.

PONTE FELCINO: Maggesi, Tredici, Roscini, Bucciarelli, Pecci, Puleti, Persichini, Moretti, Medda, Bacchetti, Zangarelli, Marconi (L).All T.Krepaska.

Zamnelli Orvieto – Bar.Co.Se.R. Pontefelcino 3-0

( 25-7, 25-22, 25-11)

 

Arbitri: 1° Cursale Cristian 2° Massini Prisca

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com