martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

Le pagelle di Francesco: Azzurra Orvieto – Pozzuoli

Coach Francesco Russo analizza per OrvietoSport la gara Azzurra – Pozzuoli.

Baldelli /voto 7

Grande aggressività in difesa, tira poco e sbaglia poco. In campo è un motorino costante sempre al massimo dei giri. Qualche disattenzione nelle palle perse. //Fuorigiri.

Fassina /voto 7

In campo dopo un acciacco nella seconda parte della gara si fa subito sentire con una bomba, attacca il canestro con decisione. //Solida.

Gulak /voto 7+

Disciplinata e ordinata in campo, bene al rimbalzo e nei recuperi, qualche canestro facile sbagliato. Ma molto positiva per la squadra //Vento dell’est.

Mariani /voto 7

Gioca 15 minuti importanti della gara,  poi una botta e la rotazione la fanno stare a riposo fino a fine gara.  Precisa e sicura come la conosciamo. //Sicurezza.

Maiorano /voto7,5

Combattiva in campo si prende tiri importanti e fa anche canestro quando conta. Mette la sua esperienza al servizio della squadra. //Veterana.

Hampton /voto 8

Fa subito capire chi comanda la’ sotto, tostissima al rimbalzo e precisa da vicino a canestro. Chiude con 10 rimbalzi ,2 assist e una stoppata che infiamma il Palaporano. //Roccia.

Infante /voto 8

Nel campo solo un ritmo…il suo!! È dappertutto in ogni occasione, crea, inventa, segna e fa giocare la squadra. Il 28 di valutazione parla chiaro. //Fantasia.

Puliti /voto 7

Tiene bene il campo con la grinta che conosciamo con sacrificio e difesa forte senza paura e con un grande cuore e attaccamento alla maglia. //Capitano.

Sutherland /voto 7,5

Bene nel primo tempo e meglio ancora nel secondo, in attacco quando prende il fondo è immarcabile. Tira giù anche 8 rimbalzi. Qualche distrazione difensiva e qualche palla persa di troppo. //Reattiva.

Tava /voto 7

Gran bella cosa tornare a vederla in campo dopo lo stop per vari acciacchi. Il fine gara per lei è un toccasana per recupero e guarigione completa. //La aspettiamo!!

Bondi /voto 8,5

Al primo time out riesce a cambiare la partita, la squadra lo segue aumenta l’aggressivita’ e piazza un break senza replica vincendo una partita senza particolare sforzo. //A scuola da Bondi.

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com