martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

La Ciotti Pallavolo Orvieto torna al successo: sconfitto Campi Bisenzio 3-0

Dopo il ko di quindi giorni fa in quel di Morciano, la Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto ritorna a dire la sua nell’ostico girone “E”: la formazione della rupe infatti, in casa contro Campi Bisenzio, riesce a centrare una preziosa vittoria piena per 3-0 che le permette di effettuare un discreto salto in classifica (8ª piazza) e di distanziare di sei lunghezze la zona rossa.

Nel primo set gli ospiti conducono fino all’11-9, perché è poi il collettivo di Lisei a passare definitivamente avanti: grazie ad una serie di servizi ficcanti innescati dal regista Marini (autore di due aces) e alle soluzioni efficaci di Belli, Luca Pasquini e Fuganti si arrivano ad accumulare diversi punti di vantaggio (13-11, 18-14, 22-19); la compagine toscana tenta fino all’ultimo, ma un preciso Vergoni appone il sigillo del 25-22.

Al rientro in campo è di nuovo la squadra campigiana a partire subito forte trascinata da capitan Mannini (4-0 e 9-4): anche stavolta, però, il recupero orvietano non tarda a sopraggiungere (9-9); i gialloblu, inoltre, dimostrano la loro bravura siglando importanti allunghi con Belli, Fuganti, Marini, Chiappini e Luca Pasquini (14-11, 17-13, 20-16); a dispetto del punteggio avverso, il sestetto di Marchi fa comunque vedere di non aver ancora esaurito le proprie energie e, infilando un parziale di 6-2, mette a segno un pericoloso sorpasso (22-21); i padroni di casa ad ogni modo non accusano il colpo e, dopo un salutare time-out chiamato dal loro tecnico, realizzano il decisivo contro-break (4-0) che vale ancora un 25-22.

Negli scambi iniziali di terza frazione il pallino del gioco passa da una parte all’altra (7-5 e 10-9 Orvieto, 8-7 e 12-10 Campi); ciò nonostante è sempre la Ciotti a conseguire le stoccate decisive grazie a Belli, Vergoni e Luca Pasquini (14-12, 16-13, 20-17); sebbene qualche imprecisione locale permetta ai colori avversi di rimettersi in scia sino al -1 (20-21), questo fortunatamente non pregiudica quanto di buono costruito, con Fuganti ad archiviare la pratica sul 25-21.

Vittoria significativa, dunque, per Alessandro Pasquini e compagni che ora già possono concentrarsi sul prossimo impegno: un match da non sottovalutare quello in trasferta con la neo-promossa Cesena attualmente terzultima in graduatoria, ma imbattuta da due turni di fila. L’appuntamento è per sabato 22 dicembre alle ore 18 presso il Palazzetto della città romagnola.

Tabellino:

 

Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto – Speedy Market Campi Bisenzio Fi  3-0  (25-22; 25-22; 25-21)

Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto: Antonelli, Belli 13, Chiappini 3, Fuganti 12, Marini 6, Palmucci, A. Pasquini (K), L. Pasquini 12, Petruzzo, Spagnoli, Vergoni 6, Marchetti (L). All. Lisei

 

Speedy Market Campi Bisenzio Fi: Barbera, Della Concordia 5, Galiulo 1, Lombardi, Mannini (K) 10, Meoni 4, Rugi, Santini 2, Sgrilli 9, Tempesti, Lippi (L). All. Marchi

 

Arbitri: Gallegra e Peluso

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com