sabato, Marzo 2contatti +39 3534242011
Shadow

Telematica ospita Pontedera nell’ultima partita casalinga prima dei play-off

Volata finale per i ragazzi della Telematica, che, archiviato da tempo il discorso play off, puntano ora a conquistare un  posto migliore di quello attualmente raggiunto cioè il quarto. Per poter raggiungere il terzo posto la squadra di coach Brandoni dovrebbe vincere le ultime due gare (Pontedera e Montevarchi) e sperare in una sconfitta di Bottegone che la precede si soli due punti con la differenza canestri a favore degli orvietani.

Il primo obbiettivo comunque è quello di affrontare al meglio e con grande concentrazione l’incontro con Pontedera squadra che dopo i notevoli cambiamenti in corso di campionato, con la scelta coraggiosa di  portare nel roster giovani protagonisti, è riuscita ad uscire dal fondo classifica in cui si era trovata ed addirittura adesso potrebbe ambire ad un posto nei play off. Coach Brandoni si  troverà di fronte una Juve Pontedera che ha perso l’allenatore-simbolo delle ultime stagioni (quel Federico Barsotti passato allo Sporting Club Montecatini) sostituito da Gabriele Carlotti e che ha deciso di attuare una politica di ringiovanimento dell’organico. I toscani hanno faticato un bel po’ in questa stagione a metabolizzare i molti cambiamenti, ed hanno ulteriormente modificato il proprio assetto in corsa, scegliendo con ancora maggiore decisione la linea verde e rinunciando al contributo dei senatori Fraschetti e Canigiani. Folta poi la schiera di ragazzi Under 19 che sono aggregati alla prima squadra: Sollitto, Tozzini, Giorgi, Zaccariello, Ragli, Romiti e Davide Doveri. In realtà dopo le prime sconfitte dovute a problemi di amalgama visto le numerose novità apportate al roster toscano, adesso la squadra di coach Carlotti sta ottenendo quei risultati che sicuramente merita. Una squadra giovanissima questa Pontedera che ha come elemento più esperto la guardia Andrea Meucci, classe 1985, mentre in cabina di regia schiera addirittura due “under” come Ghelli e Migli. La squadra di Carlotti, impegnata in una lotta serratissima con S. Giovanni Valdarno e Umbertide per evitare le ultime due posizioni, ha dunque rotto gli indugi e scelto una pallacanestro fatta tutta di ritmo, pressione difensiva e penetra e scarica, con un solo giocatore nell’area e molti esterni di talento che fanno dell’uno contro uno la loro arma migliore. Elementi che hanno portato la Vivecard a superare negli ultimi tre turni  Empoli , Valdiceppo e Pelago, e a giocarsela punto a punto con formazioni del calibro di Monsummano. Per arginare l’esuberanza fisica e atletica di Pontedera Cupello e soci dovranno mettere in campo tutta l’intensità possibile e prepararsi ad una sfida a tutta velocità e a viso aperto, tra due squadre che non lasceranno nulla di intentato per portare a casa due punti importantissimi per entrambe. Arbitri dell’incontro di Domenica 21 aprile ore 18,00 al Palaporano sono i OZZELLA ROBERTO di NAPOLI e DIMONTE BERNARDINO di BERNALDA (MT).

25^ giornata.

 Lorex Sport Pelago

20/04

21:15

 Basket San Vincenzo

   
 Koi Pack Empoli

20/04

21:15

 Cogenlab Umbertide

   
 Meridien Monsummano

20/04

21:15

 Galli S.G. Valdarno

   
 Reale Mutua Perugia

20/04

21:15

 Webkorner Montevarchi

   
 Valentina’s Bottegone

20/04

21:15

 Bama Altopascio

   
 Telematica Italia Orvieto

21/04

18:00

 Vivecard Pontedera

   
 Cementerie Barbetti Gubbio

21/04

18:00

 Solbat Piombino

   

26^ giornata

 Vivecard Pontedera

27/04

18:00

 Cementerie Barbetti Gubbio

   
 Galli S.G. Valdarno

27/04

18:00

 Reale Mutua Perugia

   
 Webkorner Montevarchi

27/04

18:00

 Telematica Italia Orvieto

   
 Cogenlab Umbertide

27/04

18:00

 Meridien Monsummano

   
 Basket San Vincenzo

27/04

18:00

 Valentina’s Bottegone

   
 Bama Altopascio

27/04

18:00

 Lorex Sport Pelago

   
 Solbat Piombino

27/04

18:00

 Koi Pack Empoli

   

 

 

.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com