lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana Amatori / Valdichiana Bulls 6 – 3

Signori Chapot; la prestazione di questa sera dell’Orvietana Amatori contro  la seconda forza del campionato sfiora una delle migliori prestazioni stagionali ed è segnata dal ritorno di uno Straripante Checco Proccaccini che, dopo una lunga assenza per infortunio, affonda la forte compagine Toscana con cinque gol.

La terza vittoria di fila in campionato viene centrata da questo undici iniziale: Mocetti tra i pali, retroguardia con Balio – capitan Leonardi e Cotigni. Sulle fasce Capretto e Caiello, Baldini e Frellicca a presidiare il centrocampo con Ammendola che giostra dietro le punte Procaccini e Presenti.

Dopo pochi minuti gli ospiti passano subito in vantaggio ma. Dopo pochissimi minuti, vengono subito riagguantati da un gol bellissimo di sinistro al volo da fuori area di Checco Procaccini. Gli avversari accusano il tempestivo pareggio e poco dopo su lancio millimetrico di Caiello a arriva il bis di Procaccini con un calcio di rara potenza e precisione che dal vertice destro dell’area questa volta di destro gonfia la rete. I padroni di casa non patiscono le folate degli ospiti perché un grandissimo Cotigni, con Leonardi e Balio non da meno, annichiliscono le punte.

In mezzo Baldini stasera e’ insuperabile e Frellicca, più pimpante del solito e promosso capitano nella ripresa, detta geometrie perfette. Caiello e Capretto spingono come stantuffi sulle fasce e l’ennesima prestazione da incorniciare di un sempre più inserito Ammendola detta passaggi illuminanti per il tandem Proccini-Presenti. Da un’ennesima ripartenza Checco si trova solo in area ed altruisticamente scarica per Presenti che gonfia la rete ma l’arbitro incredibilmente annulla. Ma gli Orvietani stasera sentono Misano vicino e continuano a macinare gioco a volontà. Così da una giocata fantastica di un intelligentissimo Ammendola la palle millimetricamente giunge a Checco che da dentro l’area cala il tris! Prima del finire da un’arrosto della retroguardia Toscana il poker di rapina di Procaccini e’ servito.

Nella ripresa entrano subito Ricci in porta, Calvanelli di punta e Mencarino, dopo i gol su rigore e punizione dei Toscani la partita sembra riaperta ma la quinta perla serale di un imprendibile Checco chiude il discorso definitivamente. Con l’ingresso di Brozzi e Croccolino la squadra rifiata un po’ ma sul finire Calvanelli sigla il sesto gol ottimamente servito da Checco . Che dire stasera tutti hanno disputato una gara impeccabile ma Procaccini Ammendola Baldini e Caiello sono stati di un altro pianeta. Un ringraziamento a Caprasecca non entrato e Frosinini e Solini acciaccati in panca.And if the unhealthy environment doesn’t get any better, it is going https://celltrackingapps.com/how-to-block-adult-content-on-android/ to lead to a higher turnover rate

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com