Trofeo Nazionale di Pentatlhon Moderno – Riano Romano 23 Giugno 2013

Questo articolo è stato letto 1332 volte

Domenica 23giugno 2013, c’è stato il debutto della squadra di pentatlhon moderno “Pertica“ nata ad Orvieto circa due mesi fa.

Grazie alla collaborazione con l’associazione sportiva UISP ORVIETO si è potuto coronare il sogno del Presidente Giorgio Devigili di riportare questo affascinante sport nella nostra città dopo un’assenza quasi trentennale. Il fatto che ha lasciato senza parole quest’ultimo ed i tecnici Giovanni Ruggeri del nuoto e la professoressa Fabrizia Mencarelli della corsa, sono stati gli ottimi piazzamenti dei bambini che hanno partecipato alle suddette gare presso gli impianti di Riano Romano. Premettendo che a causa della mancanza di tempo, dovuta alla neo nascita della società, i giovani atleti hanno avuto solo tre allenamenti per prepararsi, i risultati sono impensabili. Un primo posto nella categoria cuccioli maschile per Pietro Rossi e nono nella stessa per Eros Scianca, un settimo nella categoria cuccioli femminile per Cristina Ercolini. Allo stesso tempo conquistano terzo, quarto e ottavo posto nella categoria minicuccioli maschile in ordine Flavio Calderini, Ludovico Maria Gradoli e Costantino Rosati aggiudicandosi anche il primo posto nella classifica a squadre. I nostri complimenti vanno anche a Diana Cotti che per pochi mesi si è trovata a gareggiare nella categoria Esordienti B femminile ottenendo comunque un ottimo piazzamento.

Insomma un risultato inaspettato che speriamo possa essere di buon auspicio per il futuro. Ovviamente il merito è in primo luogo delle famiglie di questi piccoli atleti che hanno dato il via alla nostra avventura, in secondo alla UISP Orvieto e allo staff tecnico della società “Pertica”.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *