lunedì, dicembre 5contatti +39 3534242011




Torneo calcetto over 40 5+1: gli SPAG vincono ancora

Questo articolo è stato letto 3504 volte

Gli S.P.A.G. concedono il bis e si aggiudicano, dopo un interminabile serie di calci dal dischetto (ben 18!), anche la seconda edizione del torneo Over 40, battendo ai rigori un ottimo Newarc. Decisiva la trasformazione dal dischetto di Egisto Seghetta che spiazza Francesco Ricci e fissa il risultato sul 5 a 4 per i suoi, regalando agli S.P.A.G. anche il trofeo dell’edizione 2013. Onore al Newarc che come lo scorso anno, cede il passo agli avversari solamente in finale dovendosi accontentare ancora una volta della seconda posizione, con la differenza però che in questa edizione è l’unica squadra a potersi vantare di non aver mai subito sconfitte nei tempi regolamentari di gioco (4 vittorie e 2 pareggio) oltre ad essere stata l’unica squadra ad aver battuto i vincitori, nel confronto del girone eliminatorio. Piacevole e molto combattuto il match, per la gioia dei molti appassionati presenti che hanno seguito con entusiasmo l’evento per quasi due ore. Veramente pochi gli indisponibili da entrambe la parte ma senza dubbio diverso il loro “peso specifico” all’interno delle proprie squadre: molto importanti Palmas e Fringuello per gli S.P.A.G., sicuramente indispensabile per il Newarc Simone Ermini, assente per squalifica.

Gara maschia ma sostanzialmente corretta, giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Dopo una prima fase molto equilibrata gli S.P.A.G. sembrano acquisire un leggero predominio sugli avversari, sfiorando il gol in un paio di occasioni sventate però dall’ottimo Ricci, premiato poi come miglior portiere del torneo. Anche il Newarc ha la sua occasione per passare in vantaggio ma non la sfrutta e ad una manciata di secondi dall’intervallo subisce la rete del vantaggio avversario da Moreno Baldini che realizza uno splendido gol, infilando sotto all’incrocio la sfera. Nella ripresa, forti del vantaggio, gli S.P.A.G. sfiorano in un paio di occasioni la rete del raddoppio colpendo anche un palo. Nel finale il Newarc tenta il tutto per tutto ed al 23’ raddrizza il match grazie al gol di Fabio Paoletti, capocannoniere del torneo con 8 gol in 6 gare. Nei tempi supplementari la stanchezza inizia a farsi sentire ma le occasioni da gol non mancano ma nessuna delle due squadre riesce a chiudere il match e si va ai calci di rigore.

Dal dischetto, grazie ad una prestazione superlativa dei due portieri, ci vogliono ben 18 calci di rigore per decretare la squadra vincitrice del torneo ed alla fine sia in campo che fuori sono applausi per tutti. Prima della premiazione, soliti e doverosi ringraziamenti degli organizzatori agli sponsor, alle squadre partecipanti, al pubblico che ha accompagnato sempre numeroso questo torneo ed al Maracuja per l’ospitalità. Ospite per la premiazione, il Vicesindaco del Comune di Orvieto Roberta Tardani. Appuntamento rinnovato alla prossimo anno con la terza edizione del torneo Over 40.

 

 

II° TORNEO 5+1 OVER 40 – MARACUJA 2013

 

FINALISSIMA NEWARC-S.P.A.G. 1 a 1 (4 a 5 D.C.R.)

 

Newarc: Ricci, Pagliaccia, Caciolla, Ramunno, Arcangeletti, Mencarino, Salucci, Paoletti, Prosperini, Belluz.

 

S.P.A.G.: La Vecchia, Cotigni, Baldini, Zappone, Lombardi, Cioci, Seghetta, Cochi, Penna, Menna, Caiello.

 

Marcatori: 25’pt Baldini, 23’st Paoletti

 

Sequenza rigori:

Ramunno N fuori, Cotigni S gol, Mencarini N gol, Caiello S fuori, Pagliaccia N parato, Cioci S traversa, Paoletti N gol, Baldini S gol, Belluz N gol, Zappone S gol, Salucci N parato, Menna S parato, Caciolla N parato, Lombardi S parato, Prosperini N parato, Penna S parato, Arcangeletti N palo, Seghetta S gol.

 

Note: 23’pt amm. Caiello

 

 

SQUADRE e GIOCATORI PREMIATI:

 

SQUADRA VINCITRICE: S.P.A.G.

 

SQUADRA FINALISTA: NEWARC

 

CAPOCANNONIERE: FABIO PAOLETTI-NEWARC con 8 reti

 

MIGLIOR PORTIERE: FRANCESCO RICCI-NEWARC

 

MIGLIOR GIOCATORE: MORENO BALDINI-S.P.A.G.

 

PREMIO “VECCHIA GLORIA”: VALTER TORTOLINI-EVERGREEN

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *