lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

G.M.’10 protagonista anche fuori dal campo: due bambini adottati

(fonte Umbriaingol – Riccardo Tommasi) I risultati vanno ricercati sia in campo sia al di fuori del rettangolo verde di gioco. Si potrebbe riassumere così il pensiero della GM10 e del suo presidente Romolo Rossi, il quale dopo aver portato la sua squadra in Eccellenza ha messo in atto un’iniziativa extrasportiva di assoluto rispetto. Infatti tramite un autotassazione interna la società di Guardea e Montecchio adotterà a distanza due bambini, aiutandoli nella vita e negli studi.

“Penso che sia un’idea favolosa – spiega il presidente Rossi – in quanto il calcio ha i mezzi necessari per poter aiutare il prossimo. Abbiamo proposto a tutti i nostri giocatori di privarsi mensilmente di una piccola parte del loro rimborso spese al fine di poter pagare le spese per le adozioni a distanza e ovviamente l’idea è stata accettata e approvata da tutta la nostra rosa. Sarebbe bello che un’iniziativa simile fosse seguita anche da altre società della nostra regione che avessero la possibilità di farlo perchè provate a immaginare a quali splendidi risultati si arriverebbe se ogni club umbro adottasse due bambini a distanza. Diventerebbero decine i ragazzi meno fortunati che potrebbero usufruire di un aiuto economico minimo ma pur sempre importante. Speriamo di riuscire a fare da traino in questo senso, per noi sarebbe bellissimo”.

Davvero lodevole dunque il lavoro che sta svolgendo il sodalizio arancioblù nel sociale, ma non va sottovalutato anche l’impegno profuso in ambito calcistico dove il torneo di Eccellenza vuole essere affrontato fin da subito al meglio.

L’obiettivo per una matricola come la GM10 sarà senza dubbio la salvezza, tranquilla o complicata che sia. La squadra è stata affidata all’ex tecnico dell’Orvietana Cavalli e rinforzi del calibro di Minocchi, Tini Brunozzi, Cudini e Roux torneranno di certo utili alla compagine ternana. Intanto non verrà preso sottogamba anche l’impegno relativo alla Coppa Italia, dove gli arancioblù sono stati inseriti nel girone D insieme a Todi (con il quale hanno perso al debutto 2 a 0), Nestor e San Venanzo.This is why new volumes of books, manuals, how-to academic writing services guides, or idiot books are published year after year

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com