mercoledì, Febbraio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Le Scuole Velta Karate del M° Sergio Valeri in trasferta a Berlino

Le Scuole Velta Karate del M° Sergio Valeri riaprono la stagione entrando subito nel vivo dell’attività agonistica con un’importante trasferta a Berlino.

Lo scorso fine settimana la squadra agonistica Velta è volata nella capitale tedesca in occasione della prestigiosa Ippon Cup 2013, competizione internazionale organizzata dalla AJKA International Germany- Shotokan del Presidente Arnfried Kraus, a cui hanno partecipato squadre provenienti da tutta Europa e non solo: Ungheria, USA, Polonia, Cecoslovacchia, Germania, Italia, Svizzera, Danimarca e Olanda.

La rappresentativa VELTA KARATE era composta da atleti selezionati provenienti dalle varie scuole dislocate nel territorio : Martina Pacifici (Viterbo), Giulia Rotili (Guardea), Federico Salucci (Vitorchiano), Alice Flinta (Viterbo), Lorenzo Ghezzi (Allerona) e Simona Enache (Vetralla). Completavano il team della scuola viterbese il Coach Istr. Antonio Affatati, responsabile del gruppo agonistico Velta Karate e in veste arbitrale l’ All. Maria Paola Polegri e il M° Sergio Valeri.

La squadra viterbese ha affrontato la competizione mostrando un’ottima preparazione tecnica e fisica, frutto del lavoro svolto durante tutto lo scorso anno e con continuità anche nella pausa estiva: i ragazzi, al loro esordio in campo internazionale, hanno gareggiato in categorie di alto livello tecnico dando prova di forte crescita personale.

Il piazzamento più prestigioso arriva con Giulia Rotili (Guardea, ins. P. Polegri) nella specialità kata la quale in una pool di 12 atlete cede solo per pochi decimi alle brave atlete danesi conquistando un prestigioso 3° posto. Ottima prestazione anche quella di Lorenzo Ghezzi (Orvieto, ins. A. Affatati ) , 5° posto su 18 atleti nel Kumite cadetti maschile.

Il Coach Affatati, soddisfatto della prova dei ragazzi, per la prima volta alle prese con un karate ed un regolamento ed una specialità ben diversi da quelli nazionali, dichiara: “I risultati ottenuti sono il frutto del lavoro svolto finora con costanza e impegno, e allo stesso tempo il seme per l’ulteriore crescita su quel terreno arduo e sconosciuto che sono le gare internazionali”. Un ringraziamento va inoltre all’All. Federica Menenti , Rachele Guerrini, e l’infortunata atleta Alice flinta che hanno attivamente sostenuto il gruppo in fase di gara dando prezioso aiuto al Coach durante lo svolgimento delle competizioni.

La trasferta conclusasi domenica con il rientro, oltre ad essere stata il trampolino di lancio per la nuova stagione appena iniziata è stata anche momento di aggregazione e di piacevole arricchimento culturale, in linea con la filosofia della scuola VELTA KARATE, nel promuovere sviluppo e crescita personali a 360°.

 Thinking you’ve finally find out right here now put the baby to bed

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com