Pavel Guzu fatica ma vince sul ring del “Firenze Combat Day”

Questo articolo è stato letto 1737 volte

Un altro “guerriero” è tornato a far parlare di sé;  si tratta di Pavel Guzu che domenica 10 novembre a Firenze ha sostenuto un incontro esemplare portandosi a casa la vittoria contro un avversario molto più esperto e sulla carta favorito .

Alla quarta edizione del “ Firenze Combat Day ” l’allievo del Maestro Francesco Chianura si è presentato motivato e pronto a tutto per di vincere e così è stato.

Tre round pesanti dove sono volati colpi pesanti, di quelli che quando arrivano squotono le fondamenta di una persona, ma alla fine il verdetto dei giudici è stato unanime e Guzu di rientro da diversi mesi di stop che ha combattuto ieri il suo settimo incontro il 3 da professionista ha sconfitto un veterano della specialità K1 Andrea di Blasi del team Marceddu di Firenze con all’attivo circa 20 incontri, dei quali 15 da professionista.

L’emozione c’era dopo molti mesi di stop, ma la grinta di questo ragazzo è balzata fuori come un leone si scaglia sulla sua preda. 172 cm per 66 kg di pura rabbia e determinazione; la forza di questo ragazzo è impressionante e non solo quella fisica ma quella emotiva, il suo avversario è stato sopraffatto in primis dal primo round da questa determinazione che non gli lasciava via d’uscita finendo difatti molte volte all’angolo.

Che altro aggiungere, i nostri “ Guerrieri” sono tornati più forti e determinati di prima e ci danno un ottimo motivo per sperare che anche in questo Sport qualcuno della nostra cittadina si imponga al livello nazionale e perché no anche Internazionale.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *