mercoledì, Maggio 22contatti +39 3534242011

Shadow

Uisp Nuoto: L’Umbria Nuoto è Vice Campione Regionale Assoluto

Dopo tre giornate di gare spettacolari L’Umbria Nuoto è Vice Campione Regionale Assoluto, la location quella della piscina comunale “Pellini “ dal 28 febbraio al 2 marzo 2014 a Perugia, dove gli atleti della compagine composta dalle tre sezioni di Terni, Orvieto e Spoleto a cui aderiscono dal lontano 1996 le società sportive Nuoto Aics Terni, Ternana Nuoto, Uisp Orvieto e Spoleto Nuoto, hanno dato vita a prestazioni di livello sia da un punto di vista tecnico che agonistico .
Va ricordato che questo progetto “UMBRIA NUOTO” entra quest’anno nel 18° anno di vita ed è la sintesi perfetta di tre territori umbri diversi tra di loro che però hanno trovato in questo progetto la possibilità di miscelare insieme un idea di sport di alto livello in un connubio perfetto tra qualità e sani ideali sportivi.
La vittoria del Titolo regionale Assoluto è andata alla compagine “Swim Project” ( con società sportive di bastia umbra e ponte felcino), la ASD Umbria Nuoto si è piazzata al secondo posto appunto davanti alla CNAT 99 di Città di castello, per l’Umbria Nuoto secondo posto anche nella competizione di categoria Ragazzi e Cadetti/Senior.
Tutti gli atleti che hanno rappresentato la compagine hanno contribuito in maniera significativa al raggiungimento del prestigioso secondo posto nello specifico vanno segnalati i piazzamenti più significativi :
Il terzo posto assoluto della spoletina Anna Chiara Perrota nei 50 dorso (31’’72) , il terzo posto assoluto del ternano valerio Galli nei 50 dorso (27’’92), il secondo posto assoluto del ternano Bazzurri Vincenzo nei 400 sl (4’10’’10) e sempre secondo assoluto nella gara dei 1500 sl (16’’57’’10) , la tripletta di titoli regionali assoluti della ternana Sofia Martini nei 50 rana (32’’42), nei 100 rana ( 1’09’’88) e nei 200 rana (2’29’’86), titolo assoluto anche per l’atleta Orvietano Salauchuk Maksim nei 50 rana (30’’32) oltre al secondo posto nei 100 rana (1’05’’72 ) e nei 200 rana (2’24’’50), lo spoletino Alessio Andolfi ha fatto incetta di medaglie conquistando un titolo assoluto sia nei 200 sl (1’55’’90) , che nei 100 sl (52’’20) , poi un secondo posto assoluto nei 100 farfalla (57’’24), nei 50 fa (25’’68) e sempre secondo assoluto nei 50 sl (23’’68), terzo assoluto poi nei 100 dorso (59’’80), poi il ternano mameli Luca secondo assoluto nei 50 rana(30’’40) e terzo assoluto nei 100 rana (1’07’’10), Poi l’altro ternano Bazzurri Luigi terzo posto assoluto nei 200 sl (1’57’’12), e lo spoletino Ricci Michele terzo assoluto nei 1500 sl (16’59’’20),
Poi le staffette fondamentali per il risultato finale : titolo regionale assoluto per la 4×200 sl maschile con (Bazzurri Luigi, Bazzurri Vincenzo, Ricci Michele ed Andolfi Alessio) con il terzo posto assoluto per la staffetta 4×100 mista femminile con (Perrotta – Martini- Patrizi Ilaria- Maggi Virginia), ed il secondo posto assoluto della staffetta mista maschile con (Andolfi, Salauchuk, Sabatini Alessandro e Bazzurri Luigi ), oltre al secondo posto della staffetta 4×100 sl maschile con (Bazzurri Luigi, Ciancabilla Saverio, Sabatini Alessandro e Andolfi Alessio), infine il terzo posto assoluto con la staffetta 4x200sl femmine con (Isidori Valentina, Perrotta, Maggi E Bastianini Beatrice).
Inoltre come già detto sono risultati fondamentali le prestazioni di notevole livello sia assoluto che di categoria di tutti gli atleti convocati per questa evento:
Bernardini Luca eterno Capitano della sez. di Orvieto che con i suoi 32 anni ha dato sfoggio di motivazioni e prestazioni degne di un campione, il Ternano Claudiani Lorenzo vice campione regionale cat. Ragazzi nei 100 rana, il ternano Lotto Michele farfallista e stile liberista di livello a podio nella cat. Ragazzi , lo spoletino Di Giovanni Lorenzo farfallista e stile liberista anche lui a podio nella cat. Ragazzi, la ternana Trastulli Alessia ottime prestazioni ed in notevole crescita nel dorso, Agliani Stefano spoletino con notevoli margini nel dorso ed a podio nella cat. junior, Tuzi Simone sempre efficace nel dorso, Marchionni Simone in forte ascesa sia nel dorso che nello stile libero,l’Orvietana D’Agnilli Diamante che sta tornando ai suoi livelli nella rana con potenzialità notevoli per il futuro prosssimo, lo spoletino romoli Filippo dalla notevole ascesa sia nello stile che nel dorso anche lui a podio nella cat. Ragazzi, l’emergente atleta ternano Fabrizi Manuel che con passione ed abnegazione sta scalando le graduatorie attraverso la necessaria acquisizione di esperienza , la ternana Marsili Valeria eclettica nella rana e nella farfalla,la ternana Ilaria Francioli ranista di grande classe anche lei ha dato il suo contributo nonostante quest’anno impegni scolastici ne hanno rallentato notevolmente gli allenamenti in acqua ma non la grande passione per questo magnifico sport, il ternano Morelli Daniele coraggioso ranista che nonostante un infortunio è voluto essere in gara per dare il suo contributo fatto di grinta e determinazione e quindi d’esempio per i suoi compagni, la spoletina Dainelli Martina anche lei in grande crescita sia nello stile libero che nel dorso e nella farfalla quindi davvero tra le più eclettiche a podio nella cat. junior , i due ternani emergenti Aiello Gianvincenzo e Ungari Simone che con prestazioni nello stile libero si stanno segnalando per aver compiuto un grosso salto di qualità in questa stagione, lo spoletino Scerna Valerio Eclettico mistista a podio nella cat. Junior, la giovanissima ternana claudia catena dalle notevoli qualità e doti in prospettiva futura, la giovane orvietana Ferlicca Cristina impeganta con successo e grandi miglioramenti nella difficilissima gara dei 200 farfalla, le due spoletine emergenti cat. Ragazzi Scerna Elena fortissima nel dorso e la Di Giovanni Elena altrettanto forte sempre nel dorso entrambe a podio nella cat. Ragazzi, lo spoletino giovanissimo Andolfi Gianluca talentuoso dorsista e stileliberista talento ancora tutto da scoprire e le due ragazzine orvietane Anna Manganiello stileliberista in crescita e la Giannisi Maria quest’ultima nonostante di categoria esordienti A impegnata con le più grandi a dare il suo contributo in acqua a dimostrazione delle sue già già notevoli doti.
Di questo successo gioiscono i tecnici dell’Umbria Nuoto tutti, Francesco Pezzanera e Matteo Piervittori della sezione di Terni, Piero Santarelli e Daniele Luciani della sezione di Spoleto , Claudio Zappitelli e Valentina Averardi della sezione di Orvieto , così come i dirigenti e genitori tutti che con la loro passione ed il loro impegno quotidiano consentono ai ragazzi ed ai tecnici di operare in un clima di grande serenità e professionalità.
Adesso il prossimo obbiettivo sono i campionati italiani giovanili in programma dal 21 al 26 marzo a Riccione ed a metà aprile per i campionati italiani Assoluti dal 8 al 12 aprile sempre nella cittadina romagnola, impegni dove i ragazzi dell’Umbria Nuoto saranno chiamati a difendere i colori della compagine umbra anche a livello nazionale e dimostrare che anche in provincia si può lavorare bene e forse anche meglio che nelle grandi città .

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com