mercoledì, Febbraio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Biagioli: “Orvietana? Tutto ancora da decidere, ma non credo ci siano grossi stravolgimenti”

Ancora 7 – 10 giorni prima di conoscere il futuro dell’Orvietana, il presidente smentisce tutte le voci uscite fino ad ora.

L’Orvietana è pronta a ripartire, il presidente Roberto Biagioli ha iniziato da qualche tempo a ritessere le fila in società, ma sembra che sarà la prossima settimana quella delle prime decisioni riguardanti la nuova stagione. Già alcune voci sulla stampa sono cominciate a circolare, tra chi rivede una scontata riconferma di Montenero in panchina, chi invece pensa che possa essere la volta buona per Chiasso per cominciare ad allenare. Addirittura qualche giorno fa è uscito pure il nome del nuovo attaccante: quel Fusco che tanto bene ha fatto quest’anno. Ma il presidente smentisce tutto.

Presidente, possiamo dire che è iniziata la nuova stagione?

“Direi di no, stiamo ancora chiudendo la vecchia. Ancora dobbiamo prendere tutte le decisioni, abbiamo fatto incontri, cene e abbiamo avuto contatti, ma solo per ripartire e cercare qualche aiuto, nuovo o vecchio che sia. Solo la prossima settimana si riunirà il consiglio per fare le scelte tecniche e programmatiche”.

Ma il presidente qualche idea su come affrontare la nuova stagione se la sarà già fatta?

“Non credo che ci siano particolati stravolgimenti, tutto sommato non abbiamo fatto male e forse la prossima stagione potrebbe anche essere meno competitiva. Ma, come ogni anno, anche noi saremo costretti a tagliare il budget. Abbiamo la fortuna di avere molti giovani locali che possono giocare, e non solo per la regola dei sottoquota che lo impone, ma proprio perché a questi livelli sono assolutamente competitivi, e abbiamo la possibilità di confermare tanti della scorsa stagione. Questa squadra con due o tre ritocchi può fare molto bene, ma dobbiamo capire quante risorse abbiamo e quindi cercare i tasselli mancanti in base al nostro budget”.

Eppure già sono usciti i primi nomi per la nuova squadra, segno che qualcuno si è cominciato a muovere

“Se da qualche parte sono usciti nomi di giocatori accostati all’Orvietana – tiene a precisare il presidente – si tratterà di contatti informali avuti forse anche da qualche elemento della società, tanto per cominciare a capire come muoversi, ma da me ancora non si è presentato nessun dirigente con nessun nome”.

Ma almeno la conferma dello staff ce la può garantire?

“Come sempre è il consiglio che decide, non io da solo, ma ripeto che non ci saranno grossi stravolgimenti. A meno che nei prossimi giorni non accada qualcosa di nuovo, ma in giro non mi pare ci sia aria di grosse novità”.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com