mercoledì, Febbraio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Trofeo “Città di Orvieto”, si chiude un’altra grande edizione

È stato un luglio intenso per la Libertas Orvieto, perché le tre tappe del Trofeo Città di Orvieto, hanno visto giungere nella nostra città più di mille partecipanti. Anche quest’anno la manifestazione orvietana si è confermata essere uno degli appuntamenti estivi più frequentati d’Italia. Sono giunti infatti sulla pista dello stadio Luigi Muzi, atleti italiani e internazionali di livello assoluto.

Venerdì scorso si è svolta l’ultima delle tre tappe del Trofeo città di Orvieto che ha confermato la grande participazione dei primi due appuntamenti.

La miglior prestazione tecnica della serata è stata nel giro di pista al femminile con il 53″26 corso da Maria Enrica Spacca del gruppo sportivo Forestale, mentre al maschile la miglior prestazione tecnica della serata è venuta dal salto con l’asta dove l’aviere Marco Boni ha superato l’asticella all’eccezionale misura di 5,40.

Grande conferma nei 400hs per Veroli Lorenzo che con 51″05 si aggiudica la gara , sempre nel giro di pista ma senza barriere appassionante testa a testa tra Mario Di Gianbattista e Matteo Iachini che ha vinto la gara con l’ottimo tempo di 47″23.

Dimezzando la distanza veniamo ai 200m con una super Giulia Arcioni che ha vinto la gara al femminile in 24″15  precedendo  Audrey Alloh 24″28 , Mensah Boampong Elijah  ha trionfato nella prova maschile con 21″16.

Lo spettacolo non si è risparmiato e la manifestazione si è conclusa alla grande. Adesso per la Libertas Orvieto, si prepara una nuova sfida. Per settembre la città di Orvieto ospiterà nuovamente un evento che farà arrivare sulla rupe e non solo più di mille persone:  la Finale Argento.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com