sabato, Marzo 2contatti +39 3534242011
Shadow

Tutto pronto per i Campionati di società di atletica leggera Finale A Argento

Si è svolta mercoledì 24 settembre, la conferenza stampa in cui sono stati forniti da parte dalle società organizzatrice Libertas Orvieto e dalla FIDAL Umbria, tutti i dettagli della manifestazione nazionale che porterà ad Orvieto grandi campioni nazionali dell’atletica leggera.
Nella sala consiliare del comune di Orvieto erano presenti il Sindaco del Comune di Orvieto Giuseppe Germani, il Vicesindaco e Assessore allo sport del Comune di Orvieto Cristina Croce, insieme al presidente FIDAL Umbria Carlo Moscatelli, il presidente della Libertas Orvieto Franco Barbabella e il presidente Provinciale Libertas Alvaro Proietti.
La manifestazione patrocinata dal Comune di Orvieto,prenderà il via sabato 27 alle ore 15 e continuerà domenica 28 settembre dalle 9 presso lo stadio Luigi Muzi. ” Orvieto sarà al centro di un evento sportivo importante  – dice il presidente della Libertas Orvieto, Franco Barbabella – perché finora ci sono circa seicento atleti iscritti con un flusso di millecinquecento persone che transiteranno nella città. Alle società che parteciperanno verranno consegnati dei doni che rappresentano le specialità del nostro territorio, quali la ceramica e il vino. Ringraziamo gli sponsor che ci permettono di sopravvivere in questo momento difficile.”
La città di Orvieto ormai da qualche anno  si è guadagnata la stima della Federazione Nazionale di Atletica Leggera, tanto che questa manifestazione prestigiosa si svolgerà allo stadio Luigi Muzi grazie alla macchina organizzativa eccellente messa in piedi dalla Libertas Orvieto, come ribadisce anche il Presidente Regionale FIDAL Carlo Moscatelli: ” La Libertas Orvieto ha avuto la bravura di guadagnarsi stima presso la federazione nazionale. Non pensavamo di avere un parterre così importante”. Questo è stato confermato anche con l’assegnazione per la Libertas Orvieto ,dell’organizzazione di un’ altra gara . “
Avremo per il prossimo anno ad Orvieto, la Finale Nazionale Allievi con la possibilità di avere presente anche una squadra della città che è attualmente al sedicesimo posto –  continua Moscatelli – Sarebbe fantastico per una città come Orvieto. Nella Libertas Orvieto si è creato un gruppo di genitori amici e volontari che contribuiscono alla riuscita delle manifestazio e si è creato anche un gruppo di capaci giudici orvietani ,che è un altro fiore all’occhiello. Dal punto di vista organizzativo e tecnico, in quanto operatore Sigma, ringraziamo l’ instancabile Marco Bracaletti  che ci permetterà di avere i risultati in tempo reale sul sito della Fidal.  L’atletica accende sane passioni è importante che ci si unisca per fare questo, dalle istituzioni agli sponsor,alle associazioni di categoria” Proprio su questo tema si è intervenuto anche il sindaco di Orvieto Giuseppe Germani che ha sottolineato anche l’ importanza del turismo sportivo per la nostra città: ” Mi vorrei complimentare con la Libertas perché  è un grande attore della città . Dal nostro punto di vista sta dando un grosso contributo non solo allo sport ,ma anche all’ economia. Speriamo di poter fare di più come amministrazione, nei prossimi anni.”
Non ci si aspettava un parterre così ricco per la finale . Sarà presente Michele Tumi, Matteo Galvan,Davide Manenti nella velocità , Davide Re nei400, Soufiane El kabburi 800 e 1500, Devardi Samuele 110hs, Andrea Lemmi nell’alto,Emanuele Catania salto in lungo, Daniele Secci e Paolo Dalsoglio lancio del peso,Nicola Vizzoni, Elena Bonfanti 200 e 400 componente della staffetta 4×400 agli europei, Martina Amidei velocità 3A frazionista della staffetta 4×100 agli europeri.Alessia Trost,Simona Lamantia lungo e triplo,Bazzoni Chiara nelle staffette e 1 a frazionista della 4×400 agli Europei. Orvieto e’ rappresentato da tre atlete : Eugenia Petrangeli nell’ alto, Sascia Grafeo e Valeria Pedetti nella marcia, mentre l’ Umbria sarà rappresentata dal’ Arcs CUS Perugia. Per pochissimo anche la Libertas Orvieto non  è riuscita a parteciparvi, nonostante un buon investimento su alcuni atleti che avrebbero potuto garantirne la riuscita.

eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

The app also offers apple spy phone investigate the service watch and imessage support

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com