Orvieto Basket U17. Altro pit-stop

Questo articolo è stato letto 1216 volte

L’under 17 dell’Orvieto Basket si è di nuovo fermata dopo una vittoria, perdendo con il punteggio di 68-52 nella trasferta di Foligno.

Un’occasione sprecata per i ragazzi di coach Romano e Grillo, che fino al secondo quarto sono rimasti in partita, ma sono poi crollati nella terza frazione e si sono visti scappare di mano la vittoria.

Nel quarto periodo i nostri hanno provato a recuperare, ma non sono riusciti nell’impresa.

Per i primi cinque coach Romano ha optato per i seguenti pseudo-giocatori: Filippo Gippo Giorgini a gestire le operazioni, Riccardo Caiello Palleggio Dirompente a punire la difesa con il suo estro, Ludovico Ermini Thunder Bolt a far girare la testa ai difensori con la sua incredibile velocità, Ludovico Radicchi Foxy da quattro atipico e Tommaso il Bambins Bambini a distrarre i rivali sotto le plance con la sua parlantina.

Arbitri dell’incontro: un venditore di hot-dog e Peldicarota.

Nel primo quarto Orvieto è riuscita in qualche modo a reggere l’impatto dei padroni di casa, grazie anche ad una buona difesa, ma ha prodotto poco in attacco, come dimostrano i soli nove punti messi a segno.

La seconda frazione ha segnato la rimonta biancorossa: i rupestri sono saliti di colpi in difesa e sono riusciti a trovare le giuste combinazioni con la palla in mano, ma alcune disattenzioni hanno permesso a Foligno di rimanere avanti e chiudere il primo tempo sul 30-27.

Come di consueto, gli orvietani sono crollati come un castello di carte costruito da Lipparoni con tanta pazienza al soffio del Polis Polegri nel terzo periodo: la confusione e la frenesia hanno regnato indisturbate fra i rupestri e Foligno ha ben saputo approfittarne, scavando il solco decisivo.

Timidi segnali di rimonta si sono visti nell’ultima frazione, ma non sono stati sufficienti a rimettere in piedi la partita.

Ora gli orvietani dovranno cercare riscatto, tenendo continua e costante la concentrazione per tutti e quaranta i minuti di gioco, nella gara in casa contro Sansepolcro di giovedì 20 novembre.

UMBRIA BASKET SCHOOL-ORVIETO BASKET 68-52

PARZIALI: 17-9, 13-15, 18-10, 20-15

UBS FOLIGNO: Tosti 7, Innamorati 8, Savini 1, Apostu 8, Guerrini 13, Checcucci, Madan 2, Berazzi 17, Mamoni Capria, Trabalza, Tardioli 4, Ricciola 8. All.: Sansone. Ass.: Marietti

ORVIETO BASKET: Radicchi 10, Mattioli 6, Giorgini 2, Antonini 4, Bambini, Polegri 5, Caiello 5, Mecarelli 5, Dubini 2, Russo 13, Ermini, Calderini. All.: Romano. Ass.: Grillo.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *