sabato, Marzo 2contatti +39 3534242011
Shadow

Progetto “Cento Classi”: raggiunti 5400 studenti di 225 classi per lotta al doping, alcol, fumo e droghe

La lotta al Doping e agli abusi di fumo, alcol e droghe sono anche quest’anno una battaglia importante che il Coni Regionale sta portando avanti nelle scuole umbre attraverso il progetto “Cento Classi”, ottimamente coordinato dal professor Stefano Rufini, già docente dell’Università degli Studi di Perugia. Un progetto che il Coni Regionale ha intrapreso con la collaborazione di numerosi partners come  l’Associazione Ruggero Rossi Onlus, l’Adisu di Perugia, il Panathlon Club International area 10 Umbria, l’Unione Veterani dello Sport, l’Associazione Italiana Arbitri e la Federazione Italiana Giuoco Calcio. Il progetto nel 2014 ha superato di molto le attese arrivando a raggiungere 225 classi in 87 incontri, per un totale di 5400 studenti in 174 ore. Un lavoro straordinario che continua a raccogliere consensi e interesse da parte dei ragazzi anche per le modalità di approccio che il prof. Rufini e i suoi collaboratori propongono negli incontri. Il progetto, come accennato, si pone come finalità una serie di appuntamenti con gli studenti per diffondere informazioni sui corretti stili di vita che potrebbero concorrere a migliorare le condizioni di salute della popolazione scolastica. Le tematiche fondamentali sono la lotta al doping, attraverso l’elaborazione del concetto di fair play, la lotta agli abusi di alcol, fumo e droghe attraverso approfondimenti medico sociali. Quest’anno sono già state visitate in numerosi appuntamenti l’Istituto Alberghiero di Assisi, l’ITC di Foligno, la scuola media di Città di Castello, la scuola media Dante Alighieri sempre di Città di Castello, la scuola media di Trevi, la scuole elementare G. Cena di Perugia, il Liceo Classico di Foligno. Nei prossimi giorni e per tutto il mese di dicembre ci saranno altri appuntamenti nella Scuola media di Spello, nella scuola media di Trestina, nella scuola media di Baschi, all’ITIS di Terni, all’IPSIA di Foligno, all’Istituto Tecnico di Foligno e all’ONAOSI di Perugia. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

Rating 8 out of 10 related posts 7 phone tracker app by https://trackingapps.org hot web-based billing and invoicing apps great online accounting software with chrome extensions 30 fantastic online business apps xero cloud accounting with style popular posts

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com