Terza vittoria di fila per il Federico Mosconi

Questo articolo è stato letto 1758 volte

FEDERICO MOSCONI: Mariani, Picchialepri,Frunza,Cavalloro, Stella, Sciulli A., Passeri, Chioccia, Nevi, ScuilliL.,Mari. A DISP. Provenzani, Montefiore, Ragno, Serranti, Cioccolo, Delli Poggi, Spallaccia. ALL. Pelucchi

ATLETICO MASSA: Fiacchi, Marchetti, Santorelli, Gammaidoni, Fioretti, Gregori, Menestò, Gennari,Cardoni, Firli, Rossi. A DISP. Petrollini, Scassini, Santini,Olimpieri, Mari, Ramadami, Basili. ALL. Mocci

Un Federico Mosconi super conquista i tre punti contro L’Atletico Massa, porta a tre le gare vinte consecutive e senza subire reti. La squadra rosso-blu orfana di Delli Poggi (acciaccato in panchina), Passeri e Baffo infortunati, scende in campo con il giovane Mari titolare. L’inizio è di marca ospite con l’esperto Firli, ma Mariani tocca e la palla scheggia la traversa e va in angolo. Al minuto 12°, gran lancio di Chioccia per Passeri, che, da 25 metri, si inventa un eurogol meraviglioso. Un minuto dopo è di nuovo Firli che calcia debolmente e Mariani salva di piede; sul contropiede invece è Luigi Sciulli a colpire la traversa e solo poi la difesa riesce a rinviare.  Al minuto 16° è ancora Sciulli a seminare il panico in area di rigore, ma calcia al lato di poco. La gara, dopo una sprint iniziale, si tranquillizza e la battaglia resta a centrocampo. Al minuto 38°, Mariani esce su Rossi e devia la palla, ma ci arriva Firli che però, da posizione defilata, non riesce ad insaccare la rete del pari. Nel secondo tempo, occasione per il Federico Mosconi con Mari che, dopo appena un minuto di gioco, ha la possibilità di siglare il 2 a 0, ma calcia fuori. Dopo due minuti è Cavalloro, sugli sviluppi di calcio d’angolo, a calciare fuori con il destro. L’Atletico Massa non riesce più a creare occasioni e i rosso-blu ripartono sempre in contropiede; al minuto 16°, è Luigi Sciulli che calcia alto, cinque minuti dopo è suo fratello Alessandro a tirare una punizione esemplare dal limite dell’area di rigore, ma il numero 1 ospite si supera. Al minuto 34°, è Nevi a non sfruttare il contropiede e nel finale è Luigi Sciulli a sparare alto. Finisce così il match. Dopo un buon inizio degli ospiti, i ragazzi di mister Pelucchi sono usciti fuori e hanno portato a casa i tre punti. Nella prossima partita di campionato non ci sarà Luigi Sciulli che, in diffida, è stato ammonito.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *