lunedì, Febbraio 26contatti +39 3534242011
Shadow

Orvieto Basket ce la mette tutta ma il finale è UBS

Domenica 22 febbraio nell’ultima gara della regular season del campionato regionale di serie C, al Palasport di Foligno, si è disputato lo scontro al vertice fra Foligno ed Orvieto.

La prima e la seconda forza del campionato distanziate da soli due punti in classifica.

Foligno ha avuto la meglio ma, anche questa volta, così come negli altri due incontri ufficiali (la gara di andata e la finale Coppa Umbria), si è dovuto attendere l’ultimo giro di orologio per decidere a chi assegnare la vittoria.

I padroni di casa partono subito con il piede giusto infilando otto punti consecutivi, con le triple di Siena e Lorenzetti. Orvieto deve aspettare l’8° minuto per riuscire a rispondere alle bordate avversarie; così, con 5 punti consecutivi a testa di Frosinini e Quercia, si ristabilisce la parità (10-10) e, successivamente, Abet e Pimpolari portano gli ospiti avanti di quattro lunghezze (10-14 al 9°). In un amen Tosti e Mariotti ricuciono lo strappo (14-14) ma i liberi realizzati da Abet consentono ad Orvieto di chiudere in vantaggio il primo parziale (14-16).

Nel secondo quarto le triple di Tosti e Siena riportano Foligno di nuovo in vantaggio (24-20) ma la penetrazione di Frosinini e la tripla di capitan Cupello riportano Orvieto di nuovo sopra al 14° (24-25). L’UBS non molla di un centimetro, recupera l’esile distacco e va a chiudere il secondo quarto 32-29, grazie ad una tripla del solito Lorenzetti.

Al rientro dal riposo lungo due triple ancora di Lorenzetti (5 saranno al termine della gara) portano Foligno al suo massimo vantaggio (42-33 al 24°). Orvieto però non si arrende e saranno i punti dalla lunetta di un preciso Abet a ridurre lo svantaggio, chiudendo il terzo quarto sul 51-45.

Nell’ultima frazione i margini di distacco fra le due squadre rimangono sottili (55-51 al 34°) ed al 36° Orvieto si porta con Frosinini ad un solo punto di distacco, 60-59. Brava è la squadra di coach Piazza a resistere al ritorno ospite riportandosi al 39° avanti di sei lunghezze (69-63), grazie ad una tripla di Fiordiponti ed un canestro di Trasarti (69-63). Quando ormai sembrano scendere i titoli di coda Abet dalla lunetta, 4/4, riporta a 27” dal termine i propri compagni a meno due, 69-67. Foligno perde il possesso contro il press ed Orvieto si trova ad 11” la palla del sorpasso con un tiro dai 6,75 che schiaffeggia il ferro e cade fra le braccia dei lunghi locali. Terminerà col il fallo sistematico e le conseguenti gite in lunetta per i falchetti che, questa volta, non sbagliano chiudendo così l’incontro a proprio favore sul risultato di 73 a 67.

Orvieto esce a testa alta dallo scontro al vertice onorando al massimo l’impegno, malgrado le importanti defezioni, contro una squadra tosta, decisa, matura nonostante la giovane età, e mentalmente pronta ad approcciare nel miglior modo le gare più importanti. Ora, dopo la settimana di pausa, il campionato riprenderà con la fase ad Orologio che vede tutte e otto le contendenti scontrarsi, in sette partite, nuovamente fra di loro.

Umbria Basket School – Orvieto Basket
73 – 67

(14-16 ; 18-13 ; 19-16 ; 22-22)

 

A.S.D. Orvieto Basket

Trinchitelli 2, Quercia 5, Salucci 4, Pimpolari 8, Cupello 13, Savoia, Frosinini 18, Gulino, Abet 15, Battistelli 2.A

Allenatore: L. Olivieri
Assistente All.: A. Grillo
Prep.Atletico:  A. Cupello

Umbria Basket School A.S.D.

Fiordiponti 11, Finauro, Tosti 12, Mariotti 4, Siena 14, Lorenzetti 21, Trasarti 6, Venanzi, Ciancabilla, Contardi 4, Marchionni 1.

Allenatore: G. Piazza
Assistente All.: A. Sansone
Prep. Atletico:

ARBITRI: A. Nenci, F. Servillo

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com