lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011
Shadow

Inizia bene la fase ad Orologio in C2 per l’Orvieto Basket

Con la vittoria casalinga sul Fratta Umbertide, diretta inseguitrice, inizia per Orvieto nel migliore dei modi la prima gara della fase ad Orologio nel campionato di C regionale.

Una vittoria che consente alla squadra della rupe di legittimare la seconda posizione dietro la capolista Foligno. Umbertide si presenta a Porano al gran completo ben cosciente che una vittoria in terra umbra le consentirebbe di avvicinarsi a solo due lunghezze dalla squadra di coach Olivieri, che, malgrado le numerose defezioni, a sua volta deve difendersi dall’attacco alla seconda piazza.

Con queste importanti premesse inizia la gara con un perentorio 5 a 0 ospite marcato Pascolini-Pierotti. Da parte Orvietana bisogna attendere l’8° per veder ottenere il sorpasso ( 8-6) che avviene grazie alle giocate da sotto canestro di un Cupello ben imbeccato dagli esterni biancorossi, Abet, Quercia e Frosinini. Il primo quarto terminerà 14 a 9 per la squadra di casa.

Nella seconda frazione Orvieto riesce a trovare molte situazioni favorevoli in attacco che, malgrado la grande resistenza dei giallo-blu trascinati da Caldari e Caracchini,  gli consentiranno di raggiungere il suo massimo vantaggio al 19° sul 40-25.

Le due squadre andranno al riposo, dopo una tripla di Frosinini, sul risultato di 40 a 27 con la sensazione che la seconda parte di gara avrebbe mostrato ancora sorprese. Infatti pronti-via ed i più pronti sembrano ancora essere gli ospiti che con i soliti Caldari e Pasqualini ottengono un parziale di 6 a 0 portando il divario al 24° sotto la doppia cifra, 40-33. Orvieto ottiene un nuovo allungo al 28° con una bella azione corale conclusa dall’ottimo Pimpolari, 47-37. Ma una tripla di Pierotti e due liberi realizzati da Caldari permetto al Fratta di chiudere la terza frazione con soli 7 punti da recuperare, 49-42.

Gli ultimi dieci minuti sono i più interessanti in quanto vedono la squadra di coach Staccini, mai doma, portarsi al 32°, ancora con Pierotti, a cinque lunghezze, 51-46. Sarà la tripla di un positivo Battistelli a riportare l’inerzia verso la squadra di casa che al 37° con Trinchitelli ritorna in doppia cifra (59-48). A nulla valgono i sette punti consecutivi di un Crispoltoni mai domo così, con le frequenti gite in lunetta, Orvieto si aggiudica questo primo incontro di una fase che vede tutte le squadre incontrarsi ancora una volta una contro l’altra.

Terminerà 69 a 60 la classica fra le due società più antiche dell’Umbria, con Orvieto che dovrà attendere sabato 21 marzo giorno in cui affronterà in trasferta la Small Sport di Rieti alle ore 18,00.

Fase Orologio, Gara 1 Girone A – Serie C Regionale

Orvieto Basket – Basket Club Fratta 69 – 60
(14-9 ; 26-18 ; 9-15 ; 20-18)

A.S.D. Orvieto Basket: Trinchitelli 14, Quercia 3, Radicchi , Pimpolari 6, Cupello 13, Savoia , Frosinini 10 , Gulino 4, Abet 13, Battistelli 15. Allenatore: L. Olivieri

A.DIL. Basket Club Fratta: Crispoltoni A, Corbucci, Toscano, Caracchini 7, Zurli , Crispoltoni M. 15, Nardi , Pasqualini 7, Beccafichi , Pucci 2, Pierotti 12, Caldari 16: Allenatore: Staccini

ARBITRI: V. Antonelli, D. Scipioni

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com