lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011
Shadow

Ceprini. De Fraia responsabile del minibasket e dell’Easy Basket

Francesca De Fraia, che da anni è storia della Squadra e della Società, rappresenterà anche per la stagione entrante un punto cardine per l’Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto. Attraverso questa prima intervista, realizzata da Enrico Ferranti, scopriamo di che cosa si occuperà, quali saranno le sue nuove mansioni… due progetti affascinati e di estrema importanza, in quanto porterà avanti ciò che si può definire il futuro della squadra, allargando il discorso, con il progetto Easy Basket, anche “oltre” il Palazzetto.

FRANCESCA, PARLACI UN PO’ DEL TUO LAVORO IN QUESTI ANNI ALL’AZZURRA CEPRINI COSTRUZIONI ORVIETO.

“All’Azzurra sono approdata nel 2000 come giocatrice; subito dopo, però, ho iniziato a collaborare con loro anche come Istruttrice minibasket e Allenatrice nei campionati under. In seguito mi sono trasferita e, solo un anno fa, sono rientrata a collaborare con loro ricoprendo un ruolo diverso e nuovo per me: la Team Manager della squadra che milita in serie A1″.

CHE COSA TI TRASMETTE IL CONTATTO CON IL SETTORE GIOVANILE E QUANTO PUÒ ESSERE IMPORTANTE, A TUO AVVISO, NELL’ ECONOMIA DELLA PRIMA SQUADRA?

“Lavorare con i “piccoli” mi è sempre piaciuto e, a mio avviso, è più gratificante: vederli crescere tecnicamente ogni giorno mi riempie di gioia e di orgoglio ed è un mezzo per testare le proprie capacità professionali. È un ruolo importante perché hai in mano il futuro della Società. Il settore giovanile è molto importante: come prima cosa hai entrate economiche da investire in materiale e in figure professionali; poi crei un bacino da cui attingere senza dipendere da altre Società, senza ad impoverire i “conti”…. ed infine i bambini e le loro famiglie popoleranno le tribune”.

CHE PROGETTI HAI PER LA NUOVA STAGIONE E DI CHE COSA TI OCCUPERAI PRECISAMENTE?

“Nella stagione entrante tornerò ai miei vecchi ruoli; io e la Società abbiamo deciso di ricominciare a lavorare seriamente sul settore giovanile e farlo sentire sempre più parte integrante della Società. Attraverso quest’ultimo cercheremo di sviluppare un programma di promozione giocosport Easybasket per i bambini delle scuole primarie del territorio, condividendo finalità educative del giocosport e realizzando un azione di avvicinamento dei bambini “non praticanti” a questo sport. È molto importante “entrare” nelle scuole sia per far conoscere la Società e i suoi successi, sia per far capire ai giovani che praticare uno sport di squadra, in particolare la pallacanestro, significa…. attraverso le regole insegnate sul campo… aiutarsi a diventare uomini/donne. Lavorare in difesa e non farsi battere significa avere senso di responsabilità per il bene della squadra; eseguire un assist è un gesto di amicizia, saper accettare la vittoria e la sconfitta, fare spogliatoio… sono tutti aspetti che aiutano la persona a socializzare, a formare il carattere e a renderlo forte e pronto a superare qualsiasi difficoltà”.

UN PARERE SU QUESTA TUA RICONFERMA AD ORVIETO?

“Sono contenta di essere stata riconfermata e scelta per ricoprire questo ruolo delicato; la mia grande passione per questo sport mi fa lavorare sempre con grande entusiasmo e professionalità”.

COM’È, A TUO AVVISO, IL “POLSO” DELLA REALTÀ CESTISTICA FEMMINILE IN QUESTA BELLISSIMA CITTÀ?

“Purtroppo operiamo in un territorio non favorevole; ancora non c’è una grossa sensibilità verso questo sport. Sicuramente questa Società, che già ha fatto tanto, deve lavorare e migliorare ancora di più su certi aspetti… ma è ciò che facciamo tutti i giorni, confrondandoci e lavorando in team”.

VUOI DIRE QUALCOSA AI NOSTRI TIFOSI?

“Vi aspetto numerosi; sarebbe bello vedere le tribune piene: sarà un motivo in più per la squadra per lottare e regalare gioie. Noi come Società faremo il massimo e, ancora una volta, lavoreremo per migliorarci”.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com