lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011
Shadow

Brutto stop della Romeo Menti dopo sei vittorie consecutive

romeo menti

 

 

di Niccolò Bambini

Romeo Menti – Sangemini 1-5

La squadra di casa, nonostante le tante assenze, parte con la solita tenacia e mette sotto l’avversario, che invece parte col freno a mano tirato. Il portiere ospite è costretto ad operare parate non facili, mentre Pontremoli è praticamente inoperoso. La squadra di Baldini tiene bene la palla, costruendo buone azioni da gol, mentre gli ospiti non reggono i ritmi dell’avversario e sono costretti a stare sulla difensiva. Sebbene sia la squadra orvietana a fare la partita e creare le occasioni da gol, sono i ternani a passare con Sassi in contropiede. Ma la squadra alleronese non si perde d’animo e trova subito il pari con Fiorin, che porta a sette le sue reti stagionali. Prima della fine del primo tempo, la Romeo sfiora almeno tre volte il gol, ma il risultato rimane sull’1 a 1. Risultato che non rispecchia il reale andamento della gara. Nel secondo tempo, le parti si invertono. La Romeo è distrattissima, mentre il San Gemini, stanco di sottostare al gioco avversario, crea ottime palle gol e, nel giro di dieci minuti, si porta sull’ 1 a 3, grazie alle reti di Martellotti (testa su corner) e Mundo (clamoroso svarione difensivo). La Romeo abbozza una reazione, ma la squadra è nettamente sotto shock per il doppio colpo subito e sbaglia anche il passaggio più semplice. Il San Gemini, forte del doppio vantaggio, controlla agevolmente la partita e nel finale arrotonda il risultato grazie a Gregori e ancora a Mundo.
Finisce 1 – 5 per il San Gemini. Per la Romeo, bene il primo round, malissimo il secondo, dove la squadra non è mai sembrata quella delle precedenti sei partite. Per il San Gemini vale il contrario, molto male il primo round, benissimo il secondo. Due i fattori che hanno portato alla sconfitta: le tante assenze per la squadra di casa (in primis Baffo e Zappitello) e la finalizzazione, perché la squadra ospite si è dimostrata molto più cinica rispetto all’avversario. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

The 2002 amendment uses the word shall only in the phrases the legislature shall make www.writemyessay4me.org/ adequate provision and the legislature shall provide sufficient funds

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com